QR code per la pagina originale

iPhone 6: nuove conferme per il 19 settembre

Dopo Deutsche Telekom, anche un operatore cinese conferma la data d'arrivo di iPhone 6 nei negozi: il 19 settembre, nelle prime nazioni scelte da Apple.

,

Arrivano nuove conferme sulla possibile disponibilità di iPhone 6 nei negozi per il prossimo 19 settembre, ovviamente in quelle nazioni che verranno incluse nella prima tornata voluta da Apple. Qualche settimana fa era stato il carrier tedesco Deutsche Telekom a lasciarsi sfuggire l’indiscrezione. Oggi, invece, è la società di connettività di rete cinese Tencent a fare altrettanto.

Così come già ribadito, la data in questione fa riferimento alla prima disponibilità nei negozi di iPhone 6 – uno smartphone probabilmente venduto in due differenti versioni – e non alla presentazione ufficiale, che dovrebbe tenersi con 10 giorni d’anticipo.

Non è però tutto: l’operatore cinese, oltre a confermare la fatidica data, offre già informazioni sulle disponibilità di storage e sui possibili prezzi di vendita. Dei dati che, oltre a dover essere presi con le pinze, vanno comunque interpretati in relazione al mercato asiatico, dove iPhone costa normalmente più che altrove. Svincolato da contratti, la versione da 4,7 pollici e 32 GB di archiviazione dovrebbe costare 5.288 yuan, pari a circa 630 euro. Quella da 64, invece, dovrebbe attestarsi sui 6.288 yuan, pari a 750 euro, mentre non è stata fatta menzione di una variante da 16 GB.

Il 19 settembre, almeno a livello teorico, è compatibile con la tradizionale apertura delle vendite di venerdì, una costante per Apple per tutte le generazioni di melafonini presentate fino a oggi. Rispetto agli scorsi anni, si possono già fare delle previsioni su quali saranno le nazioni che vedranno iPhone 6 per prime, mentre le altre dovranno attendere le prime settimane d’ottobre: Canada, Cina, Germania, Francia, Giappone, Singapore, Regno Unito e, ovviamente, Stati Uniti.

iPhone 6, così come ricordato in vendita nelle due versioni da 4,7 e 5,5 pollici, dovrebbe vedere un completo redesign: sempre in alluminio anodizzato, l’estetica ricorderà da vicino iPad Air e iPod Touch di quinta generazione, con inserti in policarbonato sul retro per separare correttamente le antenne Bluetooth, WiFi e LTE. Oltre ai rinnovati processori A8 e M8, i due modelli dovrebbero vedere l’installazione di una fotocamera rinnovata di oltre 13 megapixel.

Galleria di immagini: iPhone 6: prime foto

Fonte: AppleInsider • Via: GforGames • Immagine: Martin Hajek via Flickr • Notizie su: , , ,