QR code per la pagina originale

Samsung Gear Live, lo smartwatch con Android Wear

Pare che all'imminente Google I/O 2014 Samsung presenterà Gear Live, il suo primo smartwatch con Android Wear in uscita il 7 luglio. Online le specifiche.

,

Il primo smartwatch di Samsung con Android Wear sarà denominato Gear Live e sarà presentato dalla compagnia nelle prossime ore, durante il Google I/O 2014. L’uscita nei negozi dovrebbe invece avvenire tra due settimane circa – il 7 luglio – come appena anticipato da un nuovo report.

Il Google I/O 2014 prende il via nella giornata di oggi e introdurrà a developer e pubblico le prossime novità di Android Wear, la nuova piattaforma dedicata agli indossabili di nuova generazione. Oltre a LG e Motorola, la terza azienda ad abbracciare tale sistema dovrebbe essere proprio Samsung, che pare sfrutterà l’atteso evento per svelare Gear Live.

Le indiscrezioni sostengono che il nuovo orologio della compagnia sudcoreana sarà caratterizzato da uno schermo Super AMOLED da 1,63 pollici di diagonale e con risoluzione di 320 x 320 pixel. All’interno di un quadrante dalle dimensioni pari a 37,9 x 56,4 x 8,9 millimetri e con un peso di 59 grammi dovrebbe esservi un processore da 1,2 GHz, 512 MB di RAM, 4 GB di memoria interna per l’archiviazione dei dati, un cardiofrequenzimetro e una batteria da 300 mAh.

Gear Live dovrebbe connettersi agli smartphone tramite Bluetooth 4.0 e fornire in questo modo le tipiche funzionalità da smartwatch, come le notifiche dai messaggi in arrivo e dalle chiamate telefoniche. Essendo dotato di un cardiofrequenzimetro potrà monitorare i battiti cardiaci dell’utente e probabilmente fornirgli dei suggerimenti utili per l’allenamento, così come fanno gli attuali smartwatch della gamma Gear con Tizen.

Samsung non ha ancora fornito conferma a tali indiscrezioni ma in passato un suo dirigente aveva anticipato l’intenzione di rilasciare uno smartwatch con Android Wear: tutto è pronto per il Google I/O 2014 e tra poche ore sarà dunque possibile capire quali saranno le reali novità proposte dalla piattaforma, nonché le prime aziende partner di Google ad abbracciare il progetto.

Fonte: Alt1040 • Via: 9to5Google • Notizie su: , ,