QR code per la pagina originale

iPhone 6: la scocca mostrata in video

Una nuova scocca di iPhone 6 appare in un video dal Giappone: identica alle precedenti, non mostra però un logo della mela morsicata retroilluminato.

,

Una nuova tornata di leak su iPhone 6 proviene dal Giappone e, ormai come consuetudine, la protagonista è una scocca posteriore del tanto atteso device. A differenza delle precedenti tornate di rumor, però, la componente è mostrata in video anziché nelle canoniche fotografie.

L’indiscrezione è stata pubblicata dal sito giapponese MacOtakara, spesso molto ben informato in fatto di previsioni sul mondo Apple, e mostra una scocca di iPhone 6 sostanzialmente identica a quelle già emerse nelle ultime settimane.

Sempre in alluminio anodizzato, apparentemente di color grigio chiaro, la componente presenta quel design arrotondato e sottile che dovrebbe configurarsi come la sintesi tra l’estetica di iPad Air e di iPod Touch di quinta generazione. Sul retro, gli ormai famosi inserti in policarbonato che dovrebbero servire come separazione fra le varie antenne di cui il melafonino sarà composto, quindi WiFi, Bluetooth ed LTE.

A differenza dei più recenti scatti apparsi online, però, la parte giapponese non mostra un logo della mela morsicata intagliato. O, meglio, il logo è evidentemente ricavato dall’alluminio, ma il foro è ricoperto da una guaina in plastica nera, escludendo quindi la possibilità di una retroilluminazione come avviene sulla linea MacBook. Più probabile, allora, che questo stratagemma venga sfruttato come già avviene su iPad, ovvero per nascondere l’antenna per le connessioni WiFi.

Non è data ben sapere la provenienza di questa scocca, tantomeno se si tratti di un prototipo oppure di un mockup, anche se la seconda ipotesi parrebbe più credibile. Per scoprire se l’indiscrezione orientale si sia rivelata veritiera, però, bisognerà attendere fino al prossimo settembre. La presentazione dei nuovi iPhone 6, due modelli da 4,7 e 5,5 pollici, è infatti prevista per le prime settimane del mese, con una prima disponibilità nei negozi attorno al 19 settembre. Oltre al design, tra le novità anche una nuova fotocamera stabilizzata, una maggiore disponibilità di storage e forse anche un chip NFC. Inoltre, spazio anche a un processore A8 quad-core da 64 bit, un nuovo chip 8, Touch ID rinnovato e molto altro ancora.

Galleria di immagini: iPhone 6: prime foto

Fonte: MacOtakara • Via: 9to5Mac • Immagine: Twin Design via Shutterstock • Notizie su: , ,