QR code per la pagina originale

iPhone 5S: un nuovo spot dedicato ai genitori

Apple lancia un nuovo spot per iPhone 5S dedicato ai genitori e alla famiglia, il successore della recente campagna inaugurata con il fitness e Kennedy.

,

Apple ha presentato alla WWDC 2014 una lunga serie di innovazioni per la famiglia incluse in iOS 8. Ma nell’attesa che il nuovo sistema operativo mobile venga rilasciato al grande pubblico, l’azienda non rimane con le mani in mano: qualche ora fa è stato lanciato il nuovo spot per iPhone 5S, che mostra tutto quello che i genitori possono fare semplicemente armandosi di melafonino.

Come già anticipato, iOS 8 porterà una vera e propria rivoluzione all’interno della famiglia: non solo si potrà sfruttare un unico account App Store per ogni nucleo, ma ogni spesa potrà essere controllata da remoto dai titolari della carta di credito e in ogni istante i genitori potranno scegliere quali funzioni consentire, e quali negare, ai loro figli. Nel frattempo, però, un universo di feature utilissime non manca di certo all’attuale iPhone 5S.

Chiamato “Parenthood” e accompagnato dalle note di “Life of Dreams” di Julie Doiron, il filmato mostra quanto iPhone possa essere utile nella gestione dei bambini. Dal monitoraggio notturno dei neonati tramite webcam ai cartoon per insegnare ai più piccoli come lavare correttamente i denti, dalla geolocalizzazione per ritrovare il cane perduto alle videochiamate FaceTime per aiutare il figlio nello studio, iOS e il melafonino si piegano a qualsiasi esigenza domestica.

Lo spot, già andato in onda sulle emittenti statunitensi, è accompagnato da una speciale pagina sul sito ufficiale di Apple, dove vengono mostrate tutte le applicazioni utilizzate per il girato così come altri consigli utili per i genitori. Lo stile comunicativo si inserisce nella campagna inaugurata dal precedente spot sul fitness, ora in rotazione anche sulle TV italiane, con protagonista uno dei brani più celebri della presidenza Kennedy. Si tratta delle prime produzioni pubblicitarie “in house” per Apple: ora la Mela non si affida più all’agenzia TBWA, ma crea infatti spot in proprio. Non è ancora dato sapere se il filmato sbarcherà anche sulle frequenze dello Stivale, ma l’ipotesi è altamente probabile dati i precedenti.

Fonte: Apple • Via: AppleInsider • Immagine: Apple • Notizie su: Apple iPhone 5S, , , ,