QR code per la pagina originale

Rottamazione iPhone e iPad anche in Italia

Apple avvia anche in Italia il programma di rottamazione e riciclo degli iPhone e degli iPad ormai vetusti: per gli utenti, sconti negli Apple Store.

,

La rottamazione di iPhone e iPad arriva anche in Italia, con il programma “Riuso e Riciclo” già particolarmente in voga negli Stati Uniti. Grazie a questa iniziativa, gli utenti potranno ricevere degli sconti per l’acquisto di un nuovo iDevice, consegnando quello ormai vecchio in un Apple Store.

La promozione dell’iniziativa anche sullo Stivale è apparsa nell’applicazione ufficiale di Apple Store, con l’esplicitazione dell’intera procedura per accedere al programma di riciclo. Per ogni iDevice si può ricevere uno sconto fino a 220 euro, a seconda della qualità e delle funzionalità del terminale in proprio possesso. Si tratta di una scelta particolarmente sentita per la svolta green voluta da Tim Cook per Apple, già esplicitata con il ricorso alle energie rinnovabili per i data center del gruppo e al rifiuto dei minerali provenienti da zone di guerra. L’azienda, infatti, si occuperà del corretto smaltimento degli iPhone e degli iPad che l’utente desidera sostituire, recuperando i materiali riutilizzabili – dal vetro all’alluminio – e gestendo al meglio quelle componenti che richiedono invece uno smaltimento più complesso.

Per accedere all’iniziativa di sostituzione, occorre recarsi fisicamente in un Apple Store, quindi seguire la procedura indicata sull’applicazione. Dopo aver contattato un dipendente del negozio, infatti, avverrà una valutazione in base al sistema EasyPay e verrà proposta una cifra all’acquirente, libero di accettare oppure rifiutare l’offerta. Se quest’ultima fosse considerata idonea, l’iDevice verrà ritirato e al cliente sarà consegnato un buono sconto, da utilizzare immediatamente per acquistare un nuovo iPhone o un iPad. Contestualmente, sarà possibile effettuare un backup del dispositivo e il trasferimento dei propri dati sul nuovo terminale.

Sono molte le variabili che possono influire sul prezzo di rottamazione di un tablet o uno smartphone targato mela morsicata, in linea generale si può dire come verrà controllata l’estetica, per eventuali graffi o altri danni alla scocca, quindi le funzionalità del device per verificare l’assenza di jailbreak e la piena compatibilità con “Trova il mio iPhone”. Per i dispositivi non localizzabili o per cui tale feature risulta manomessa, infatti, sorge il lecito sospetto siano stati sottratti ai legittimi proprietari.

Galleria di immagini: Apple iPhone 5s, le foto
Galleria di immagini: Apple iPad Air, le foto