QR code per la pagina originale

L’Oculus Rift Development Kit 2 sta per arrivare

Oculus Rift annuncia che il Development Kit 2 sarà spedito agli utenti a partire da questo mese. Introdurrà numerosissime e importanti novità.

,

L’Oculus Rift Development Kit 2 è ormai pronto per esser distribuito alle 45 mila persone che lo hanno prenotato: lo ha annunciato la compagnia di proprietà Facebook, spiegando con una nota ufficiale che prevede di distribuirne le prime 10 mila unità entro la fine di luglio. Trattasi di un grande passo in avanti per tale progetto di realtà virtuale, poiché il secondo dev kit rappresenterà l’ultimo prototipo prima che il dispositivo raggiunga i negozi in versione consumer.

Il secondo modello di Oculus Rift introduce alcuni aggiornamenti significativi rispetto al prodotto originale. Innanzitutto lo schermo passa dalla (bassa) risoluzione a 1280 x 800 pixel a un miglior Full HD a 1080p (di tipo OLED); è stata implementata una fotocamera in grado di monitorare i movimenti della testa dell’utente e di trasferirli nei giochi, così da fornire un’esperienza d’uso più naturale. Inoltre, le migliorie introdotte andranno a ridurre le immagini sfocate e la cinetosi, il che significherà che gli utenti di Oculus Rift potranno giocare più a lungo senza avere sensazioni di nausea e di vomito.

Il fondatore di Oculus Rift Palmer Luckey si dichiara soddisfatto dal risultato raggiunto nella fase di preorder del secondo kit di sviluppo, infatti nelle prime 36 ore dal lancio sono pervenute circa 12.500 richieste, giungendo a un totale di 45.000 nelle settimane successive. Non tutti gli early adopter riceveranno tuttavia il dispositivo entro fine luglio, ma solo i primi 10 mila poiché per il momento la compagnia è «a corto di materiali» per costruire il peculiare visore a realtà virtuale.

Il fatto che il Development Kit 2 introduca uno schermo di miglior qualità e soprattutto che riduca l’effetto di motion sickness – che fa sentire male una buona fetta di utenti di tutto il globo – rappresenta una netta miglioria che potrà consentire ai giocatori di provare un’esperienza di realtà virtuale nettamente aumentata. Si ricorda che l’upgrade ha un costo di 350 dollari: il prezzo non è finale e si suppone che il modello di Oculus Rift che arriverà sul mercato sarà un po’ più economico.

Commenta e partecipa alle discussioni