QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S5: nuovo spot contro l’iPhone 5S

Samsung pubblica un nuovo spot TV dove prende di mira la durata della batteria dell'iPhone di Apple. Il Galaxy S5 offre a suo parere una migliore autonomia

,

Samsung ha rilasciato una nuova pubblicità televisiva per il Galaxy S5 volta ad attaccare direttamente Apple e il suo iPhone. Lo spot TV, intitolato Wall Huggers, prende di mira una delle caratteristiche più importanti per ogni utente in possesso di uno smartphone, ovvero la durata della batteria.

Sono trascorsi ben 134 giorni dall’ultima volta in cui la casa sudcoreana ha attaccato la sua rivale con uno spot, una strategia ormai comune anche per le altre aziende produttrici. Nello specifico, Samsung dipinge gli utenti iPhone come persone sempre incollate alle prese di corrente per ricaricare il proprio melafonino, mentre il Samsung Galaxy S5 è dotato non solo a una batteria di per sé più performante, ma anche rimovibile e che dunque ogni utente può sostituire con una carica ogni volta che ne sente la necessità.

L’iPhone 5S dispone infatti di una struttura unibody che non consente di sostituire la batteria senza l’aiuto di un assistente tecnico, invece per il Galaxy S5 l’azienda produttrice ha puntato a una cover posteriore in plastica che può esser rimossa da chiunque in un attimo. È proprio grazie a tale soluzione che l’utente può sostituire la batteria con una già carica, così da avere con sé un telefono sempre carico e pronto all’uso.

Infine, nello spot Wall Huggers Samsung punta anche su un altro aspetto sviluppato per incontrare maggiormente le esigenze dei propri clienti, ed è la modalità software Ultra Power Saving. Accedendo al menu delle impostazioni rapide e selezionando tale feature, il dispositivo entra in tale modalità a risparmio energetico che lo priva di quelle funzionalità che consumano più batteria, permettendo così un uso esteso per molte altre ore.

Sia il Samsung Galaxy S5 che l’iPhone 5S sono già disponibili da mesi nei negozi italiani.