QR code per la pagina originale

Più mondiali, meno porno

Il traffico di YouPorn diminuisce nei paesi le cui nazionali giocano al Mondiale. L'Italia però fa eccezione, e non solo per questioni sportive.

,

Meglio del sesso. Direbbe così un fanatico del calcio a chi gli chiedesse cosa pensa di un campionato mondiale in Brasile, con partite all’ultimo respiro, colpi di scena, eliminazioni impreviste e i gol di tutti i più grandi campioni in alta definizione, alle sei del pomeriggio o alle dieci di sera, con il tablet o davanti al televisore HD, coi colleghi in ufficio o con gli amici e birra fresca. Ora ci sono le prove statistiche: PornHub ha diffuso i dati del taffico del suo sito più famoso, YouPorn, dimostrando il calo di traffico nei paesi le cui nazionali sono impegnate nelle partite. Con un’unica eccezione: l’Italia.

Secondo le statistiche di PornHub, una partita di calcio della Germania, ad esempio, può comportare l’abbattimento del traffico di YouPorn anche del 50%. È accaduto con il match clou Germania-Portogallo, quando già nelle ore precedenti il traffico di visite a YouPorn è stato ben al di sotto delle medie di rispettivi paesi. Al fischio d’inizio il crollo è stato del 40% in Portogallo e del 60% in Germania, poi il traffico proveniente da entrambi i paesi ha iniziato ad aumentare intorno a metà tempo e più rapidamente in Portogallo. Quando la Germania ha vinto il traffico dei portoghesi era salito già oltre il 10% della media.

PornHub ha considerato il traffico verso YouPorn dalle nazioni impegnate in una partita del mondiale, prendendo come modello di riferimento il traffico del paese ospite, il Brasile. Si nota il calo vistoso durante il match, e la risalita subito dopo, con la differenza tra la nazione vincente e quella perdente. Quest'ultima si affretta più velocemente a visitare il sito di video a luci rosse.

PornHub ha considerato il traffico verso YouPorn dalle nazioni impegnate in una partita del mondiale, prendendo come modello neutrale di riferimento il traffico del paese ospite, il Brasile. Si nota il calo vistoso durante il match e la risalita subito dopo, con la differenza tra la nazione vincente e quella perdente. Quest’ultima si affretta più velocemente a visitare il sito di video a luci rosse.

Partita-delusione-porno

L’ultimo dato sul Portogallo mostra una tendenza piuttosto evidente: alla delusione per la partita corrisponde un aumento del traffico, mentre la nazione vincente – che dunque prosegue il campionato – resta tendenzialmente su altri siti. Il porno come consolazione. Fenomeno che si è notato, ovviamente, con la disastrosa partita Olanda-Spagna, finita 4-0 per gli olandesi, con il traffico di visitatori di YouPorn provenienti dalla Spagna cresciuto notevolmente già prima del triplice fischio finale.

Gli italiani

Se c’è un paese che combina la passione per il calcio e per i siti porno questo è l’Italia. Già detentore dell’imbarazzante record di paese con più affezionati a YouPorn rispetto alla popolazione, l’Italia ha avuto una tale pessima parabola sportiva a questi mondiali da aver contraddetto la norma generale: in occasione del primo match contro l’Inghilterra (concluso col punteggio di 2-1 per gli azzurri) si è registrato meno calo di visite al sito durante il campionato e la partita (-40% come punta massima) e maggiore incremento alla fine nonostante il risultato positivo. Al triplice fischio il traffico dall’Italia verso YouPorn è salito dell’80%. Rispetto agli altri paesi, dunque, il porno come premio.

Nel grafico si nota l'impennata di traffico italiano subito dopo la partita: è un fenomeno statistico non osservato in tutti gli altri casi esaminati da PornHub.

Nel grafico si nota l’impennata di traffico italiano subito dopo la partita: è un fenomeno statistico non osservato in tutti gli altri casi esaminati da PornHub.

Fonte: Pornhub • Immagine: shutterstock • Notizie su: ,