QR code per la pagina originale

Bentley e Vertu: arriva uno smartphone di lusso

Il costruttore di auto Bentley e Vertu lavoreranno insieme per creare 5 smartphone di lusso, il primo dei quali sarà disponibile a ottobre.

,

Uno dei produttori di auto più costose al mondo sta collaborando con uno dei produttori di cellulari più costosi in assoluto per creare una serie di smartphone di lusso, personalizzati e ideati per i ricchi. Si tratta di Bentley e Vertu, che hanno appena annunciato una nuova partnership della durata di cinque anni, volta alla costruzione congiunta di cinque dispositivi di fascia alta, il primo dei quali sarà disponibile a partire da ottobre.

Sarà dunque Vertu a creare il primo Bentley phone, a cui seguiranno ulteriori quattro prodotti lanciati nei mesi successivi. Le specifiche tecniche e le informazioni sul design del nuovo smartphone non sono ancora note e Vertu non ha fornito alcuna anticipazione a riguardo, limitandosi a spiegare che il device fornirà una «esclusiva esperienza Bentley» e «gli ultimi contenuti» del noto marchio automobilistico.

Oltre a disporre di una particolare connettività tra le auto Bentley e lo smartphone grazie a una serie di app costruite su misura, è lecito ipotizzare che il prodotto riprenderà esteticamente il design che caratterizza i telefoni Vertu. I contenuti Bentley «attireranno i conducenti, i viaggiatori e gli entusiasti del brand», attraverso una partnership che permetterà «a Vertu di integrarsi appieno con il marchio Bentley; i telefoni saranno disegnati insieme dai team Vertu e Bentley», dunque si tratterà di dispositivi dal design unico, sofisticato e che avranno appeal per chi desidera un dispositivo di lusso.

Vertu è nota per aver creato e rilasciato sul mercato una gamma di smartphone spesso arricchiti da gioielli e che hanno un prezzo sempre superiore agli 11 mila dollari. Non vi è tuttavia alcuna informazione circa quello che sarà il prezzo del primo telefono creato congiuntamente dai due produttori, ma ci si aspetta un costo molto alto.

Questa è la seconda volta che Vertu collabora con un produttore di vetture. Nel 2005, infatti, la compagnia ha avviato un partenariato con la Ferrari, volto alla produzione di due versioni speciali del Vertu Ascent. In questo caso, il costo finale al pubblico era di 25 mila dollari.

Fonte: Forbes • Via: Mashable • Immagine: Christopher Halloran / Shutterstock.com • Notizie su: ,