QR code per la pagina originale

Google Drive: arriva la nuova versione desktop

Il restyling per la versione Web di Google Drive presentato all'I/O 2014 è in fase di rollout: ecco le principali novità introdotte dalla piattaforma.

,

Dal palco dell’evento I/O 2014, il gruppo di Mountain View ha annunciato un significativo restyling per la versione Web di Google Drive. Oggi, a circa due settimane dal keynote, si moltiplicano in Rete le segnalazioni in merito all’inizio del rollout. In altre parole, entro pochi giorni tutti dovremmo poter accedere alla versione rinnovata del servizio per la gestione di file e documenti su server remoto.

Abbiamo lanciato Google Drive da poco più di due anni e oltre 190 milioni di persone lo stanno utilizzando, per salvare in modo sicuro i file presenti sui propri telefoni, tablet e computer. Questa incredibile crescita ci ha permesso di introdurre piani per l’abbonamento più economici e, a da oggi, di aggiornare Drive per renderlo ancora più semplice e veloce da usare.

Un update che segue di qualche giorno quello già avvistato sulle applicazioni mobile di smartphone e tablet, che ha visto l’integrazione degli strumenti offerti dalla suite Quickoffice. La novità che balza fin da subito all’occhio riguarda il layout dell’interfaccia mostrata nella schermata principale: l’elenco degli elementi è sostituito da una griglia che permette di consultare velocemente informazioni dettagliate sui singoli file e di gestirli in modo piuttosto simile a quanto accade con le cartelle presenti nel disco fisso di un computer. Per capire di cosa si sta parlando basta dare uno sguardo al filmato e allo screenshot allegati di seguito.

Ancora, il pulsante “Crea” posizionato nell’angolo superiore sinistro della UI è stato rimpiazzata da “Nuovo”, che svolge all’incirca la stessa funzionalità, consentendo di creare nuove directory e documenti. Altre aggiunte riguardano il supporto al drag and drop, la selezione multipla semplificata e la visualizzazione dei dettagli sui file con un semplice click. Come detto in apertura, il rollout ha già preso il via, ma potrebbero essere necessari alcuni giorni prima che la nuova versione di Google Drive possa raggiungere tutti gli utenti.

La nuova versione Web di Google Drive semplifica l'esecuzione dei comandi su più file in contemporanea

La nuova versione Web di Google Drive semplifica l’esecuzione dei comandi su più file in contemporanea

Fonte: Google Drive Blog • Via: Android Authority • Notizie su: ,