QR code per la pagina originale

Un bracciale Adidas che fa da personal trainer

Adidas presenta miCoach Fit Smart, un bracciale pensato per chi fa fitness e per chi va in palestra: fornisce feedback accurati sulle attività e non solo.

,

Mentre Nike sta pensando di abbandonare il suo hardware Fuelband, il suo diretto concorrente sta prendendo una direzione opposta: Adidas ha infatti appena presentato miCoach Fit Smart, un dispositivo indossabile da polso che rappresenta un vero e proprio personal trainer virtuale, ideale dunque per migliorare le attività di fitness.

Rispetto agli altri activity tracker da polso, il dispositivo di Adidas va indossato principalmente quando ci si sta allenando. Permette nello specifico di misurare i battiti cardiaci, di calcolare le calorie bruciate, l’andatura, la distanza percorsa totale e il tasso di intensità per le attività supportate. È comunque il cardiofrequenzimetro uno degli elementi chiave del miCoach Fit Smart: sul bracciale è infatti presente un array di LED che fornirà all’utente un feedback immediato sull’intensità degli sforzi fatti (blu significa debole, verde significa buono, giallo invece sotto sforzo e rosso è un segnale d’allarme) in base alla propria frequenza cardiaca.

miCoach funziona in abbinamento con un’app per Android e iOS che, a differenza delle altre soluzioni concorrenti, includerà centinaia di piani d’allenamento, così da soddisfare ogni esigenza. Attraverso tale software sarà possibile impostare la propria routine con obiettivi settimanali, pensati per essere facilmente raggiungibili all’inizio e in grado di guidare l’utente ad avere un più sano stile di vita. Ci saranno comunque anche obiettivi a lungo termine, nel tentativo di aiutare utenti e atleti a migliorare la propria forma fisica.

Il bracciale di Adidas è caratterizzato da un design simile agli altri dispositivi concorrenti, e dispone di un cinturino in silicio che lo rende abbastanza confortevole da indossare. Sulla parte frontale vi è un ampio e leggibile schermo e il Fit Smart può contenere 10 ore di dati di allenamento, che potranno esser sincronizzati al proprio account tramite connettività Bluetooth. Successivamente sarà necessario ricaricare la batteria per poter continuare a utilizzarlo, che secondo la casa produttrice dovrebbe comunque garantire un’autonomia pari a circa cinque giorni d’uso.

Adidas miCoach Fit Smart sarà disponibile sul mercato a partire da agosto, al prezzo di 200 dollari. Non vi è ancora alcuna informazione circa il suo costo in euro.

Fonte: Street Insider • Via: Pocket-lint • Immagine: Adidas • Notizie su: