QR code per la pagina originale

Il Material Design sta per arrivare su Play Store

Un primo sguardo alle novità introdotte dal restyling in stile Material Design sulla versione del Play Store accessibile da smartphone e tablet Android.

,

L’arrivo del Material Design interesserà tutti i servizi dell’ecosistema Google, non solamente l’interfaccia di Android  “L release”. Questo significa che anche piattaforme come Drive, Docs e Play Store cambieranno look, adottando lo stile svelato ufficialmente nelle scorse settimane dal palco dell’evento I/O 2014.

Una prima testimonianza è arrivata nel fine settimana dalle pagine del sito Android Police, che ha pubblicato una serie di screenshot per mostrare come cambierà la UI di Google Play con l’introduzione del nuovo stile. Fin dal primo sguardo (gli screenshot allegati di seguito sono stati realizzati su un tablet) balza subito all’occhio l’importanza riservata alle cosiddette “hero images”, ovvero alle immagini che rappresentano l’elemento in questione: il logo dell’applicazione, la locandina di un film, il trailer di un gioco o la copertina di un disco. Questo permetterà di rendere la navigazione sullo store ancora più coinvolgente ed immersiva.

L’interfaccia del Play Store cambierà anche su smartphone, ovviamente rispettando le differenti proporzioni e la diagonale inferiore dei display equipaggiati dai telefoni Android. Ecco alcuni primi esempi.

Il restilyng del Play Store in stile Material Design, visto da uno smartphone

Il restilyng del Play Store in stile Material Design, visto da uno smartphone (immagine: Android Police).

Al momento non è dato a sapere per quando è fissato il rollout di questo restyling. Probabilmente il lancio avverrà in concomitanza con quello di Android “L release”, ovvero nel corso del prossimo autunno. Sarà una vera e proprio rivoluzione per tutto ciò che ruota attorno a Google e al robottino verde, come dimostra questo video ufficiale.

Il gruppo di Mountain View potrebbe comunque scegliere di rinfrescare il look di Google Play in anticipo, come già fatto con l’applicazione del social network G+ e con le versioni Web dei tool Documenti, Fogli e Presentazioni, che proprio nel weekend hanno ricevuto un restyling (non ancora accessibile a tutti).

Fonte: Android Police • Immagine: Android Police • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni