QR code per la pagina originale

Chromecast: tutte le app sul sito ufficiale

Google rinnova la pagina ufficiale dedicata a Chromecast, con una sezione che rende più semplice e veloce la ricerca delle applicazioni compatibili.

,

Il punto di forza principale di un dispositivo come Chromecast è senza alcun dubbio rappresentato dalla compatibilità con le applicazioni per smartphone e tablet. È infatti attraverso l’implementazione del supporto da parte di piattaforme e servizi che il dongle HDMI di Google può esprimere al meglio le proprie potenzialità, portando sullo schermo del televisore tutta una serie di contenuti altrimenti relegati agli ambiti mobile o desktop.

Lo dimostrano, ad esempio, i recenti update rilasciati per le app di Infinity e Polaris Office. Oggi il gruppo di Mountain View ha messo online una versione ridisegnata della pagina ufficiale dedicata al dispositivo, in cui la novità più importante è rappresentata proprio dalla sezione che permette agli utenti di navigare tra i software che offrono il supporto a Chromecast. Il processo di scoperta è semplificato dalla divisione delle applicazioni in tre categorie differenti: “In primo piano”, “Novità” e “Altro”. L’ultima scheda, indicata (come visibile nello screenshot seguente) da una lente d’ingrandimento, consente di effettuare una ricerca specificando le parole chiave da trovare.

L'elenco delle applicazioni compatibili mostrato nel nuovo sito ufficiale di Chromecast

L’elenco delle applicazioni compatibili mostrato nel nuovo sito ufficiale di Chromecast

È presente anche un menu a tendina che permette di mostrare le app disponibili per “tutti i dispositivi”, “Android”, “iOS” e “desktop”. Quest’ultima categoria contiene le estensioni per il browser Chrome, ad esempio quelle che permettono di effettuare il mirroring diretto di un video o di un contenuto multimediale dal computer al televisore. Un passo in avanti necessario, soprattutto se si considera l’ottimo riscontro ottenuto finora da Google Chromecast in termini di vendite, complice anche la spesa relativamente contenuta (35 euro in Europa, 35 dollari negli USA) richiesta per l’acquisto.

Di recente il dispositivo si è arricchito della funzionalità “Trasmetti schermo” e, per i prossimi mesi, è atteso il rilascio dell’update che permetterà agli utenti di personalizzare l’esperienza di utilizzo come annunciato dal palco dell’evento I/O 2014.

Galleria di immagini: Chromecast, le nostre immagini