QR code per la pagina originale

Windows 9, tre Windows in uno

Il CEO di Microsoft ha confermato che il prossimo sistema operativo sarà compatibile con tutti i dispositivi, dai PC desktop alla Xbox One.

,

Durante la earnings call che ha preceduto l’annuncio dei risultati finanziari del quarto trimestre 2014, Satya Nadella ha comunicato che tutte le versioni di Windows verranno fuse in un’unica piattaforma. Il CEO di Microsoft ha specificato che questo cambiamento radicale nello sviluppo dei sistemi operativi avverrà con la prossima major release di Windows, nota finora con il suo nome in codice Threshold, che probabilmente diventerà Windows 9.

In precedenza, sotto la gestione di Steve Ballmer, l’azienda di Redmond aveva un team per ogni versione di Windows, ognuno dei quali lavorava separatamente dagli altri. Ora, invece, è stato creato un unico gruppo che si occupa dello sviluppo di un’architettura comune. Nel corso della conferenza Build di inizio aprile, Microsoft aveva annunciato le app universali, ovvero app che possono essere installate su Windows, Windows Phone e Xbox. La naturale evoluzione di questa unificazione è dunque rappresentata da un unico sistema operativo per PC, notebook, tablet, smartphone e console.

Parlando con gli analisti finanziari, Nadella ha usato le seguenti parole:

Semplificheremo la prossima versione di Windows da tre sistemi operativi ad un sistema operativo convergente unico per gli schermi di tutte le dimensioni.

Un sistema operativo unico porterà con sé molti vantaggi per gli utenti e per gli sviluppatori. I primi potranno usare le stesse app su qualsiasi dispositivo, mentre i secondi non dovranno più realizzare app distinte per ogni piattaforma. Nonostante l’unificazione dei sistemi operativi, Microsoft continuerà però a vendere diverse edizioni, ad esempio Windows Pro e Windows Enterprise, ai quali si aggiungerà l’edizione con Bing per i device economici. Per i tablet con display inferiore ai 9 pollici, la licenza è gratuita.

Nadella ha inoltre sottolineato che verrà creata un’unica piattaforma per gli sviluppatori e un unico store per tutti i dispositivi. Windows 9 dovrebbe essere annunciato entro la primavera del 2015. Nel frattempo, la roadmap prevede la distribuzione di Windows 8.1 Update 2 per il giorno 12 agosto.

Fonte: The Verge • Notizie su: , ,