QR code per la pagina originale

Il sistema che migliorerà l’aderenza terapeutica

FBCommunication presenta Interactive Monitoring Service, un programma ideato per eliminare il problema della mancata aderenza terapeutica.

,

In collaborazione con l’Università di Ferrara e un board scientifico nazionale, FBCommunication ha sviluppato Interactive Monitoring Service, un nuovo programma progettato per incentivare l’aderenza alla terapia farmacologica tra i pazienti e per facilitare l’interazione tra gli stessi e il loro medico, così da esser meglio supportati e a vincere la problematica della mancata aderenza. L’obiettivo è quello di offrire una maggior cura e controllo del paziente a distanza.

Il monitoraggio dell’aderenza terapeutica è un aspetto molto importante nella sanità, poiché anche il trattamento più efficace può invalidarsi se non seguito correttamente, e ciò chiaramente ha conseguenze negative sia per il paziente che per il SSN stesso. Nonostante il suo particolare rilievo, si tratta di un problema ancora non affrontato del tutto ma che è necessario risolvere con interventi mirati che possano determinare un immediato miglioramento dello stato di salute del paziente.

Interactive Monitoring Service di FBCommunication vuole risolvere la problematica: si tratta di un servizio automatico che monitora e incoraggia innanzitutto l’aderenza terapeutica, facilita l’interazione tra medico e paziente e permette anche all’ente di affiancare il medico e supportarlo nel contenere la mancata aderenza. Nello specifico, il paziente viene contattato quando deve prendere il farmaco, per telefono, smartphone, tablet oppure un dispositivo portatile adattato ad hoc da FBCommunication stessa per le esigenze di quella persona specifica. Qualora il paziente non rispondesse alla chiamata, il sistema provvederà a richiamare ed eventualmente potrà mandare un messaggio di allerta al medico.

Garantita sicurezza alla privacy: ogni medico dispone di una pagina web protetta che permette di gestire in maniera rapida, semplice e sicura i propri pazienti che fruiscono del servizio. Una nota particolarmente positiva è che Interactive Monitoring Service è un servizio gratuito per il paziente ed è già disponibile in alcune realtà italiane.

Fonte: FBCommunication • Immagine: Shutterstock • Notizie su: