QR code per la pagina originale

VLC per Windows Phone 8.1, in arrivo la beta

All'inizio di agosto dovrebbe essere rilasciata la prima beta di VLC per Windows Phone 8.1. L'app potrebbe diventare una valida alternativa a Xbox Music.

,

VLC è disponibile per Windows (anche in versione Modern), Mac OS X, Linux, iOS e Android. Per completare il supporto multi-piattaforma del noto media player open source manca solo un sistema operativo: Windows Phone. Uno degli sviluppatori ha annunciato l’imminente rilascio della versione beta di VLC per Windows Phone 8.1.

A fine 2012, VideoLAN aveva annunciato l’avvio di una raccolta fondi su Kickstarter per coprire le spese di sviluppo di VLC per Windows 8. Dopo una lunga e travagliata gestazione, l’app è stata pubblicata sul Windows Store circa quattro mesi fa. Nella descrizione dell’applicazione viene indicato il supporto per le architetture x86 e x64, quindi l’app non può essere installata su un dispositivo ARM, come il Surface 2. Questo limite verrà sicuramente superato con le future release, sfruttando proprio il lavoro svolto finora su Windows Phone 8.1.

Durante un’intervista, il Presidente Jean-Baptiste Kempf aveva preannunciato l’avvio dello sviluppo appena Microsoft avesse rilasciato il SDK di Windows Phone 8.1. L’attesa sembra ora giunta al termine. Uno sviluppatore, Thomas Nigro, ha comunicato su Twitter che all’inizio di agosto sarà disponibile la beta pubblica dell’app compatibile con il sistema operativo mobile di Redmond.

L’interfaccia non dovrebbe subire grandi modifiche rispetto a quella mostrata quattro mesi fa dallo stesso Nigro:

VLC sarà chiaramente un media player universale, ma l’obiettivo principale di VideoLAN è offrire agli utenti un’app alternativa a Xbox Music, considerata piuttosto scadente, nonostante i continui aggiornamenti distribuiti da Microsoft.

Fonte: Neowin • Notizie su: ,