QR code per la pagina originale

Cortana suggerisce i luoghi di Foursquare

Microsoft ha aggiornato Cortana, integrando il supporto per Foursquare. L'assistente personale può quindi suggerire i luoghi nelle vicinanze.

,

All’inizio di febbraio, Microsoft aveva annunciato la sottoscrizione di un accordo con Foursquare per l’utilizzo delle informazioni basate sulla localizzazione conservate nel suo database. I frutti di quell’investimento (15 milioni di dollari) sono ora alla portata degli utenti Windows Phone 8.1. Cortana può infatti suggerire i luoghi e i punti di interesse nelle vicinanze, prelevando i dati di Foursquare dal backend di Bing.

L’azienda di Redmond ha promesso di migliorare l’assistente personale, rilasciando almeno due aggiornamenti al mese. Essendo un servizio cloud, Cortana non richiede il download della nuova versione di un’applicazione. L’aggiunta delle funzionalità avviene infatti lato server, in modo analogo ad Office 365. Ciò consente anche di ridurre l’intervallo di tempo tra un update e il successivo. Uno screenshot pubblicato da un utente su Reddit mostra la risposta di Cortana ad una specifica domanda (Would you like me to suggest places to check out nearby?).

L’assistente personale di Windows Phone 8.1 preleverà i dati da Foursquare, come si evince dalla scritta “Places from Foursquare”, visualizzando un elenco di suggerimenti personalizzati, basati sulla posizione geografica, sulle preferenze e sulla cronologia (visite dell’utente negli stessi luoghi).

Cortana suggerisce i punti di interesse, usando i dati di Foursquare.

Cortana suggerisce i punti di interesse, usando i dati di Foursquare.

La distribuzione di Windows Phone 8.1 è iniziata anche in Italia, ma l’assistente personale non è ancora disponibile (è necessario modificare lingua e paese nelle impostazioni del sistema operativo). Nelle prossime settimane dovrebbe arrivare anche in Cina e nel Regno Unito.