QR code per la pagina originale

LG G Watch: problema ai contatti per la ricarica

Diversi utenti in possesso di un LG G Watch lamentano un problema ai contatti metallici già con segni di corrosione, che rimangono sulla pelle.

,

LG G Watch è da poco giunto sul mercato, anche italiano, ma pare con alcune problematiche: in queste ore si stanno infatti moltiplicando i report circa il fatto che i contatti metallici esposti all’interno del corpo creerebbero segni di corrosione sulla pelle dell’utente, come dimostrato dall’immagine allegata alla notizia.

Il primo smartwatch Android Wear della casa sudcoreana sembra dunque in alcuni casi essere soggetto a una corrosione: uno sfortunato utente riporta di aver notato i primi segni di corrosione già pochi giorni dopo l’acquisto, dovuti appunto ai contatti elettrici per la ricarica del dispositivo, situati nella parte interna della scocca, quella a diretto contatto con la pelle.

A causare tale fenomeno potrebbero essere vari fattori, tra cui gli sbalzi di temperatura, una particolare sudorazione di chi lo indossa e il continuo contatto del dispositivo con il polso. Altri utenti suggeriscono che potrebbe trattarsi di una reazione allergica al nickel: «la reazione del corpo potrebbe causare la corrosione sui connettori per la ricarica». A ogni modo la casa produttrice non ha ancora fornito alcun commento circa tale problematica, dunque bisognerà vedere come intende procedere con i possessori dell’LG G Watch che dispongono attualmente di un dispositivo probabilmente da sostituire.

Si ricorda che LG G Watch è uno dei primi orologi smart basati sul sistema operativo Android Wear, la nuova piattaforma costruita da Google specificatamente per gli indossabili. È un competitor del Samsung Gear Live e ha specifiche tecniche molto simili, anche se è provvisto di una migliore batteria. Le funzionalità sono le medesime: permette di rispondere alle telefonate, di ricevere le notifiche dei messaggi e avvisi in arrivo, di fruire delle mappe per le indicazioni stradali tramite il servizio Google Maps ed è controllabile con i comandi vocali, oltre che con il touchscreen. Costa 199 euro.

Fonte: Android Central • Via: SmartDroid • Immagine: Android Central • Notizie su: LG G Watch, , ,