QR code per la pagina originale

Facebook Messenger invia video messaggi su WP8

La versione 6.0 di Facebook Messenger permette di registrare, inviare e riprodurre un video messaggio direttamente all'interno dell'applicazione.

,

L’azienda di Menlo Park ha rilasciato una nuova versione dell’app di messaggistica per il sistema operativo mobile di Microsoft che introduce due novità: supporto per i video messaggi e visualizzazione degli sticker recenti. Facebook Messenger 6.0 per Windows Phone 8 è stata inoltre migliorata in termini di affidabilità e velocità. L’aggiornamento conferma la strategia di Mark Zuckerberg che vede una maggiore attenzione verso il settore mobile, ovvero quello che offre più possibilità di espansione, come dimostrano i recenti risultati finanziari.

Facebook Messenger è arrivata sulla piattaforma Microsoft solo all’inizio di marzo, quasi due anni dopo il lancio delle app per iOS e Android. In questi quattro mesi sono state aggiunte diverse funzionalità e risolti alcuni bug, come l’eccessivo consumo di traffico (grazie al caching in background delle immagini). Nonostante ciò, l’app per Windows Phone 8 (e Windows Phone 8.1) non include ancora tutte le feature disponibili sui sistemi operativi di Apple e Google. Con la distribuzione della versione 6.0, l’azienda prosegue nell’obiettivo di ridurre il gap e quindi offrire la stessa esperienza d’uso sulle tre piattaforme.

La principale novità inclusa nell’update è rappresentata dal supporto per i video messaggi, funzionalità già integrata nell’app per iPhone a partire dalla versione 5.0 di aprile. Con un semplice tocco delle dita, l’utente può registrare un video, inviarlo e riprodurlo direttamente all’interno dell’applicazione.

Video messaggio in Facebook Messenger per Windows Phone 8.

Video messaggio in Facebook Messenger per Windows Phone 8.

Facebook ha inoltre aggiunto una “sticker tab” che permette di accedere rapidamente agli adesivi usanti più frequentemente all’interno dei messaggi.

Nei prossimi giorni, tutti gli utenti iOS e Android saranno costretti ad installare Messenger. Su Windows Phone la situazione è leggermente più complicata, perché Facebook viene sviluppata da Microsoft, mentre Messenger da Facebook. Per adesso, l’unica possibilità di evitare notifiche doppie è disattivare l’invio/ricezione dei messaggi nell’app principale.