QR code per la pagina originale

Ford sceglie iPhone e abbandona BlackBerry

Ford abbandonerà a breve i BlackBerry per dare ai propri dipendenti gli iPhone: è una grande conquista per Apple, che sta spingendo sul settore enterprise.

,

Apple può ora contare su un nuovo, grande partner come Ford per espandere la propria piattaforma iOS nel settore business: la nota compagnia automobilistica ha infatti annunciato l’intenzione di abbandonare BlackBerry per passare a iPhone, che metterà tra le mani di oltre 9.000 dipendenti entro i prossimi due anni.

Un portavoce di Ford Motor ha dichiarato a Bloomberg che la casa automobilistica andrà a sostituire i telefoni BlackBerry di 3300 dipendenti con gli iPhone già entro la fine di quest’anno, mentre nel corso dei prossimi due anni estenderà l’iniziativa ad altri 6000 lavoratori. La rappresentante di Ford Sara Tatchio ha spiegato che l’azienda sta pianificando di dare a tutti un iPhone per via dei vantaggi che lo smartphone offre in termini di sicurezza e semplicità: «soddisfa le esigenze complessive degli impiegati perché è in grado di servire sia le nostre esigenze di business in un modo sicuro che le esigenze che abbiamo nella nostra vita personale in un unico device».

Avere tutti i dipendenti con uno stesso smartphone migliorerà dunque la sicurezza e semplificherà la gestione delle informazioni trasmesse tramite tecnologia, ha sottolineato la rappresentante, la quale ha infine spiegato che Ford non sta facendo alcun investimento extra per passare da BlackBerry a iPhone, al di là del costo dei dispositivi. La scelta di Ford, che conta ben 181 mila dipendenti dislocati in tutto il globo, rappresenta un duro colpo per BlackBerry – che fino a qualche anno fa era il leader indiscusso del segmento enterprise – e per il suo CEO John Chen, che sta cercando di recuperare la situazione di forte crisi della compagnia focalizzando il suo business sui servizi progettati proprio per le aziende.

«Anche se non possiamo commentare questo cliente, capiamo che c’è diversità e scelta nel mercato», ha dichiarato un portavoce di BlackBerry a Bloomberg in risposta alla scelta di Ford. «Le aziende dovrebbero pensarci due volte prima di fare affidamento su una soluzione costruita sulle fondamenta di una tecnologia di consumo che non ha le prestazioni collaudate di sicurezza che BlackBerry ha sempre fornito». Quanto reso noto nelle scorse ore rappresenta però una una grande conquista per la casa californiana, che sta cercando di spingere i propri prodotti tra le imprese, come ulteriormente dimostrato con il recente accordo con IBM.

Non è ancora chiaro quale modello di melafonino Ford consegnerà ai propri dipendenti, dato che l’attesissimo iPhone 6 dovrebbe pervenire sul mercato in autunno, forse già a settembre.

Galleria di immagini: Apple iPhone 5s, le foto

Fonte: Bloomberg • Via: Apple Insider • Immagine: JuliusKielaitis / Shutterstock.com • Notizie su: ,