QR code per la pagina originale

Samsung anticipa i nuovi smartphone di fascia alta

Samsung anticipa che entro i prossimi mesi lancerà due nuovi smartphone di fascia alta, uno con grande schermo e l'altro con un nuovo materiale.

,

Samsung prevede di lanciare in tutto il globo due nuovi smartphone di fascia alta entro i prossimi mesi, come annunciato dalla compagnia stessa durante l’ultima trimestrale: un telefono avrà un grande schermo, mentre l’altro sarà costruito con «nuovi materiali» e sarà probabilmente il chiacchierato Galaxy Alpha con scocca in metallo.

Kim Hyun-joon, il vice presidente senior della divisione comunicazioni mobile di Samsung, ha spiegato che i due nuovi smartphone saranno progettati nel tentativo di contrastare l’aumento della concorrenza, che negli ultimi mesi ha rilasciato numerosi modelli di fascia alta e in grado di catturare parte del pubblico. Infatti, nel corso dell’ultimo trimestre Samsung ha registrato un calo dei profitti più grande del previsto, dovuto proprio alle lente vendite dei suoi dispositivi mobile, ed è attualmente incerta sul fatto che i guadagni del trimestre in corso possano migliorare.

La società ha faticato particolarmente a competere nel segmento dei telefoni a basso costo, eppure con i due nuovi prodotti anticipati in via ufficiale rafforzerà la propria offerta di fascia alta. Uno dei due smartphone sarà dunque caratterizzato da un ampio display e sarà con tutta probabilità il Samsung Galaxy Note 4 che l’azienda introdurrà durante l’IFA 2014 di settembre, mentre il secondo sarà costruito con nuovi materiali non meglio specificati. Il dirigente Samsung si è rifiutato di entrare nei dettagli, ma al momento appare chiaro come si riferisca al vociferato primo smartphone con corpo in metallo, conosciuto con il nome Galaxy Alpha.

Mr. Kim ha anche aggiunto che Samsung introdurrà altri nuovi modelli nei segmenti di fascia medio e bassa del mercato, caratterizzati però da specifiche avanzate. Tutto avverrà entro i prossimi mesi, ma il trimestre in corso «rimarrà una sfida» dato che la redditività del proprio business mobile potrà soffrire a causa dell’alta concorrenza su prezzo e prodotti. Gli analisti suggeriscono che il gruppo punterà sulle funzionalità dei prossimi smartphone piuttosto che su un taglio di prezzo, altrimenti non riuscirà a catturare i consumatori dato che i suoi Galaxy costano il doppio o il triplo dei modelli economici realizzati dalle compagnie cinesi.

Fonte: Wall Street Journal • Via: ABC News • Immagine: 360b / Shutterstock.com • Notizie su: