QR code per la pagina originale

Audiweb, sono 26,9 milioni gli internauti italiani

Secondo Audiweb, in Italia nel mese di giugno 2014, sono stati quasi 27 milioni gli italiani che si sono collegati ad internet almeno una volta da computer

,

Audiweb ha pubblicato i dati di audience online da PC del mese di giugno 2014 evidenziando come siano stati 26,9 milioni gli italiani dai due anni in su che hanno navigato almeno una volta da un computer da casa, ufficio o da altri luoghi. Invece, nel giorno medio, l’audience da PC è stata di 13 milioni di utenti, collegati in media per 1 ora e 17 minuti a persona. Andando ad analizzare i dettagli offerti da Audiweb, l’audience online da PC nel giorno medio a giugno è rappresentata nel 57% da uomini (7,3 milioni) e nel 43% da donne (5,6 milioni).

Audiweb

Per quanto riguarda i dati sulle fasce d’età, gli utenti di età compresa tra i 35 e i 54 anni rappresentano il 48% degli utenti online da PC nel giorno medio (6,2 milioni), seguiti dagli over 55 (il 19% degli utenti online nel giorno medio, 2,5 milioni). Dai dati di Audiweb Objects Video sulla fruizione dei contenuti video online, nel mese di giugno 2014 si evice che sono circa 9 milioni gli utenti che hanno visualizzato almeno un contenuto video su uno dei siti degli editori iscritti al servizio. Risultano in totale 140 milioni le stream views, con una media di 41 minuti e 18 secondi di tempo speso per persona nella fruizione di contenuti video.

Audiweb

Nel giorno medio risultano 4,7 milioni le stream views, con 1,4 milioni di utenti che hanno dedicato in media circa 9 minuti alla visione dei contenuti video sui siti degli editori iscritti.

I dati complessivi dell’audience online da PC di giugno, confermano la staticità della crescita dell’uso di internet da computer degli utenti nel 2014. A gennaio, erano infatti 27,4 milioni gli utenti online. Un dato però che se analizzato nel lungo periodo mostra invece un costante calo. Del resto, come evidenziato sempre da Audiweb in una recente analisi, gli italiani preferiscono l’utilizzo di uno smartphone o di un tablet per navigare su internet rispetto al vecchio PC.

Fonte: Audiweb • Immagine: Data Manager Online • Notizie su: