QR code per la pagina originale

Blink, sorveglianza intelligente per la casa

Blink è un dispositivo per le smart home con cui è possibile monitorare tramite App tutto quello che succede nelle stanze della propria casa

,

Il mercato delle soluzioni per le smart home è in pieno fermento. Tra i prodotti intelligenti per migliorare il livello di sicurezza di casa c’è sicuramente Blink di Immedia Semiconductor che permette di monitorare gli ambienti delle abitazioni durante le assenze da casa grazie all’implementazione di una videocamera HD intelligente. Il tutto nella semplicità assoluta visto che Blink va solo collocata in una qualsiasi parte della casa e che la batteria integrata consente, dice il produttore, una durata operativa sino ad oltre un anno.

Un’autonomia eccezionale per un prodotto dotato di videocamera con supporto per la visione notturna, microfono e sensori di temperatura e movimento. Il segreto di Immedia Semiconductor sta nell’aver trovato una soluzione tecnica che permette a Blink di andare a consumare meno energia possibile, lavorando solo quando richiesto. Blink funziona infatti solo quando serve, cioè quanto i sensori rilevano del movimento in casa. In questo caso, Blink invierà una notifica allo smartphone del proprietario della casa il quale, tramite l’App dedicata (iOS ed Android), potrà visualizzare in tempo reale cosa sta avvenendo all’interno delle stanze della propria abitazione. Per poter dialogare con l’esterno, Blink richiede comunque un modulo secondario in cui è presente il supporto WiFi.

Blink

Inoltre, potranno essere anche gli stessi utenti a poter “risvegliare” da remoto Blink, tramite l’App dedicata, quando per qualche motivo si avrà la necessità di dare una sbirciatina alle stanze della propria casa. Blink non possiede uno storage tutto suo, dunque i video eventualmente registrati saranno caricati attraverso il servizio di cloud storage dedicato che però non richiede il pagamento di alcun abbonamento.

Il produttore fa comunque sapere che potrebbe facilmente aggiungere un certo quantitativo di storage a Blink ma solo se raggiungeranno un certo obbiettivo di raccolta fondi tramite Kickstarter dove Blink è attualmente pubblicizzato.

La distribuzione di Blink inizierà nel corso del 2015 ed i sostenitori di Kickstarter potranno richiederlo a partire da 49 dollari (69 dollari con il modulo WiFi), un prezzo decisamente interessante sopratutto se confrontato con i prodotti ben più costosi della concorrenza.

Fonte: Kickstarter • Immagine: Kickstarter • Notizie su: ,