QR code per la pagina originale

In FIFA 15 non ci sarà il campionato brasiliano

Il Brasileirão e le serie minori del campionato brasiliano saranno assenti da FIFA 15: EA Sports dichiara di non aver raggiunto un accordo per le licenze.

,

Nelle scorse settimane abbiamo svelato importanti dettagli e annunciato nuove funzionalità che saranno integrate in FIFA 15. È però altrettanto importante informarvi di altri cambiamenti al gioco rispetto a FIFA 14, incluse le informazioni sui campionati e i giocatori disponibili nei titoli della serie.

Si apre con queste parole il nuovo intervento pubblicato da EA Sports sul sito ufficiale di FIFA 15, relativo alle licenze per la riproduzione di campionati, squadre, divise, loghi e atleti. Come ben comprensibile già dal tono di queste prime frasi le notizie non sono buone, soprattutto per gli appassionati del calcio sudamericano.

Nella nuova simulazione calcistica, in arrivo a fine settembre su PC e console, sarà assente il campionato brasiliano. Il motivo è da ricercare nel mancato ottenimento dei permessi necessari alla riproduzione in-game delle formazioni e degli atleti. Ecco come la software house spiega le ragioni che hanno portato all’esclusione del Brasileirão e delle serie minori.

Oggi vi vogliamo informare che, a causa di variazioni nel modo di gestire le licenze relative agli atleti delle leghe locali in Brasile, non siamo stati in grado di raggiungere un accorso con chi ne detiene i diritti per la loro inclusione in FIFA 15. Siamo consapevoli che sia una pessima notizia per molti dei nostri fan, ma siamo comunque riusciti a mantenere la nazionale brasiliana in FIFA 15, così come i campioni che ne fanno parte e i calciatori che militano in altri campionati di tutto il mondo.

Ulteriori informazioni su FIFA 15 saranno rilasciate la prossima settimana, in occasione della kermesse tedesca Gamescom. Si tratterà fortunatamente di buone notizie, sempre relative alle licenze, come anticipato da EA Sports in chiusura dell’intervento.

Abbiamo però anche splendide notizie per quanto riguarda campionati e licenze, che sveleremo il 13 agosto all’evento Gamescom, quindi restate sintonizzati per saperne di più. 

Galleria di immagini: FIFA 15, le prime immagini

Fonte: EA Sports • Notizie su: ,