QR code per la pagina originale

Nuovo Moto G: trapelano le specifiche tecniche

Grazie a un benchmark di GFX emergono quelle che dovrebbero essere le caratteristiche del successore del Moto G: avrà un miglior display e fotocamera.

,

Da circa un mese si rincorrono in Rete le indiscrezioni sul successore del Moto G e ora, grazie al benchmark GFX, è possibile disporre di qualche informazione aggiuntiva circa le caratteristiche che avrà il nuovo smartphone di Motorola. Punterà soprattutto su un miglior display e su una fotocamera di grande qualità.

Se i dati di riferimento si riveleranno corretti, il successore del Moto G (XT1063) includerà tra le specifiche tecniche un processore Qualcomm Snapdragon 400, GPU Adreno 305, 1 GB di RAM e 8 GB di storage per l’archiviazione dei dati, esattamente come il telefono originale. Il nuovo smartphone si differenzierà però nelle dimensioni dello schermo, che saranno maggiori passando da 4,5 pollici a 5 pollici con una risoluzione da 1280 x 720 pixel. La fotocamera frontale sarà da 2 megapixel mentre quella posteriore passerà dai 5 megapixel agli 8 megapixel.

Vale la pena notare che quanto emerso dal nuovo benchmark corrisponde molto da vicino ai rumor già disponibili sul dispositivo, nonostante le voci precedenti alludano al fatto che il display sarà “solo” da 4,6 pollici e non da 5 pollici. Com’è possibile notare, il comparto hardware del futuro Moto G potrebbe non distaccarsi molto da quello originale, se non per i miglioramenti alla fotocamera principale e al pannello; tuttavia, la compagnia produttrice – prima una Google-company, ora di proprietà Lenovo – potrebbe annunciare varie caratteristiche a sorpresa, come forse il supporto al 4G LTE, connettività NFC e altro.

Motorola non ha ancora fornito alcuna conferma ufficiale alle indiscrezioni sul successore del Moto G, ma si vocifera che potrebbe presentarlo entro la fine dell’estate, probabilmente in concomitanza al reveal dell’atteso Moto X +1.

Fonte: Phone Arena • Via: Android Authority • Immagine: Motorola • Notizie su: