QR code per la pagina originale

Foursquare traccia gli utenti quando l’app è chiusa

Per visualizzare suggerimenti sui luoghi, Foursquare deve conoscere la posizione dell'utente. Il tracciamento avviene anche se l'app è in background.

,

Da ieri è disponibile la nuova versione di Foursquare per iOS e Android. Dato che i check-in sono stati spostati nell’app Swarm, la principale funzionalità è suggerire luoghi che soddisfano i gusti personali degli utenti. Per fornire consigli migliori è ovviamente necessario conoscere la posizione geografica, ma in Foursquare 8.0 la relativa opzione è attivata automaticamente, senza permesso. L’app traccia gli spostamenti degli utenti, anche quando è chiusa.

Le versioni precedenti di Foursquare chiedevano all’utente di attivare il tracciamento della posizione. Ora invece l’app registra le coordinate GPS ogni volta che lo smartphone viene acceso. Per disattivare il tracking deve essere effettuato l’opt out nelle impostazioni. Foursquare incoraggia gli utenti a pubblicare suggerimenti sui luoghi che frequentano. Se questi tips sono apprezzati e condivisi dagli altri utenti, è possibile diventare “esperto”. L’app inoltre visualizzerà notifiche sui luoghi che hanno visitato, in base ai gusti personali. Un amante del sushi vedrà sullo schermo suggerimenti sui migliori ristoranti di sushi, senza aprire l’applicazione.

Dennis Crowley, CEO di Foursquare, ha dichiarato che il tracciamento degli utenti serve per raccogliere dati che possono essere venduti ai partner e agli inserzionisti. Secondo Crowley, gli utenti saranno disposti a condividere la loro posizione perché otterranno in cambio un servizio migliore:

È stata la nostra filosofia da quando abbiamo iniziato. Finché ricicliamo i dati delle persone, le persone saranno interessate ad utilizzare i servizi. Non possiamo solo raccogliere un sacco di informazioni delle persone e non fare niente con esse.

Galleria di immagini: Foursquare 8.0, le immagini

Foursquare ha aggiornato la policy sulla privacy per avvisare gli utenti che la nuova versione dell’app traccia e qualche volta condivide la posizione degli utenti anche quando l’app è chiusa:

La tua posizione in tempo reale non è condivisa sull’app Foursquare. Se si scrive un suggerimento o si interagisce in un altro modo con un luogo, gli utenti possono dedurre che sei stato in quel luogo. Alcuni contenuti, come i suggerimenti, sono “time stamped” e altri utenti potrebbero utilizzare queste informazioni per dedurre quando eri in un luogo, anche se i suggerimenti possono essere inviati quando non sei nel luogo per il quale stai lasciando un suggerimento.

Sebbene il tracciamento venga attivato automaticamente, Foursquare mostra un avviso quando l’utente installa o aggiorna l’applicazione, indicando che l’opzione può essere disattivata nelle impostazioni. In ogni caso, Crowley garantisce che tutte le informazioni sono raccolte in forma anonima.

Fonte: The Wall Street Journal • Notizie su: