QR code per la pagina originale

Office Lens per WP8, scansione migliorata

Microsoft ha aggiornato l'app, migliorando l'algoritmo di scansione. La nuova versione di Office Lens permette anche scegliere dove salvare le immagini.

,

Microsoft sviluppa diverse applicazioni per Windows Phone, ma probabilmente pochi usano Office Lens, nonostante offre una funzionalità molto utile. L’app permette infatti di trasformare lo smartphone in uno scanner portatile, in quanto salva su OneNote i documenti inquadrati con la fotocamera. L’azienda di Redmond ha rilasciato un aggiornamento che migliora ulteriormente la qualità della scansione e consente di scegliere la destinazione dell’immagine.

La nuova versione dell’app aggiunge due novità richieste a gran voce dagli utenti. La prima migliora la nitidezza delle immagini in modalità Documento, grazie all’aggiornamento dell’algoritmo che garantisce una maggiore fedeltà cromatica. Nell’immagine in evidenza è possibile notare la differenza tra le scansioni effettuate prima e dopo aver installato l’update. Oltre agli scontrini, Office Lens può digitalizzare anche lavagne, ricevute, documenti, appunti e biglietti da visita. Se viene rilevato un testo, la tecnologia OCR permette di cercare le parole contenute nelle immagini.

La seconda novità riguarda la scelta della posizione dove salvare l’immagine. Finora, infatti, l’app salvava automaticamente le immagini nella sezione Quick Saves del blocco appunti predefinito. Microsoft permette ora di selezionare la destinazione e quindi di organizzare meglio le scansioni, ad esempio creando una sezione Scan su OneNote.

La versione 1.1.3129.0 è disponibile gratuitamente sul Windows Phone Store. Office Lens è integrata anche in OneNote per iOS. A questo punto manca solo l’app per Android.