QR code per la pagina originale

Nokia Lumia, smartphone ecosostenibili

Chi acquista un Nokia Lumia contribuisce alla riduzione delle emissioni di CO2. Molte app permettono di determinare il proprio carbon footprint.

,

Tutti i Nokia Lumia sono progettati nel pieno rispetto delle attuali normative ambientali. I dispositivi sono realizzati utilizzando fino all’80% di materiali riciclabili, in particolare metalli e plastica. Alle riduzione delle emissioni di CO2 contribuiscono inoltre le funzionalità di Windows Phone 8.1 (Batter Saver) e i servizi, tra cui HERE Drive/Maps/Transit, che permettono di cercare il percorso ottimale e gli orari dei mezzi di trasporto pubblico. Gli utenti Nokia possono calcolare il proprio impatto ambientale, installando alcune app disponibili sul Windows Phone Store.

Battery Saver consente di verificare i consumi, chiudere le app in esecuzione in background e disattivare alcune funzioni, come la sincronizzazione automatica per le email. Per incrementare l’autonomia della batteria, Microsoft consiglia di ridurre la luminosità dello schermo e spegnere Bluetooth e WiFi, quando non servono. In questo modo, aumenterà l’intervallo di tempo tra una ricarica e l’altra. Meno corrente consumata corrisponde a minori emissioni di CO2. Dallo store dell’azienda di Redmond è possibile scaricare diverse app che permettono di calcolare il carbon footprint.

My Carbon Footprint! determina i livelli di CO2 associati alle proprie attività, rispondendo ad alcune semplici domande (Km percorsi in auto, kW consumati per il riscaldamento, BTU usati per il condizionamento, ecc.). L’app fornisce anche informazioni utili sugli effetti prodotti sull’ambiente e i cambiamenti climatici. In modo analogo, Carbon Footprint mostra che il trasporto pubblico è più ecosostenibile dell’automobile privata.

Inserendo informazioni dettagliate sulle proprie abitudini e quelle del proprio nucleo famigliare (da ciò che si mangia ai tipi di vestiti che si indossa, agli spostamenti quotidiani), Personal Carbon Calc elabora una stima verosimile dell’impatto ambientale. eZEco invece suggerisce come ridurre il consumo di CO2, attraverso piccoli gesti quotidiani. I consigli sono associati ad un meccanismo di gamification, che rende il compito divertente e stimolante, guadagnando punti e confrontandosi con gli altri giocatori.