QR code per la pagina originale

PlayStation Network online dopo l’attacco cracker

PlayStation Network e SEN di nuovo online dopo l'attacco DDoS di LizardSquad, su cui l'FBI sta anche indagando per una presunta bomba a bordo di un volo.

,

Dopo circa un giorno di inaccessibilità, il PlayStation Network (PSN) e il Sony Entertainment Network sono adesso tornati online, come reso noto in via ufficiale dalla compagnia nipponica. Dopo l’attacco DDoS del gruppo cracker LizardSquad, gli utenti possono dunque adesso accedere regolarmente ai due servizi, inoltre la manutenzione prevista al PSN per la giornata di oggi è stata annullata e spostata ai prossimi giorni.

Ieri pomeriggio un attacco DDoS ha messo fuori uso sia il PSN che il servizio online Sony, ma i cracker hanno solamente reso inaccessibili i network, non mettendo tuttavia in pericolo i dati personali degli utenti. Il risvolto inquietante di tale attacco è che ha incluso anche una minaccia per la sicurezza del presidente di Sony Online Entertainment, John Smedley, e non solo: l’aereo su cui ha viaggiato nella giornata di ieri – volo 362 della compagnia American Airlines – è stato dirottato a Phoenix in seguito a un tweet di Lizard Squad, che ha sostenuto che l’aereo avesse una bomba a bordo. Il caso è dunque ben presto diventato qualcosa di più grave di un “semplice attacco” ai servizi Sony, pertanto l’FBI sta indagando sulla vicenda. Sul volo 362 c’erano ben 179 passeggeri e 6 membri dell’equipaggio.

Come comunicato da Sony, le problematiche a PlayStation Network e Sony Entertainment Network sono state ufficialmente risolte. In seguito l’azienda comunicherà una nuova data per la giornata di manutenzione al PSN, precedentemente prevista per oggi 25 agosto:

Il PlayStation Network e Sony Entertainment Network sono di nuovo online e le persone possono ora godere dei servizi sui propri dispositivi PlayStation. Le reti sono state portate offline a causa di un attacco Distributed Denial of service (DDoS). Non c’è alcuna prova di intrusione alla rete e nessuna prova di qualsiasi accesso non autorizzato alle informazioni personali degli utenti.

Alla luce dei problemi attuali, le reti non saranno sottoposti regolarmente alla manutenzione programmata, che era prevista per lunedi 25 agosto. Vi forniremo a breve un aggiornamento su quando sarà riprogrammata la manutenzione.

Ci scusiamo per il disagio causato da questo problema. Grazie per la vostra pazienza e supporto.

Fonte: PlayStation • Via: Polygon • Immagine: Sony • Notizie su: