QR code per la pagina originale

L’iPhone sotto carica brucia il seno di una donna

Una giovane racconta di essersi addormentata con l'iPhone in carica accanto e di essersi risvegliata con una brutta ustione accanto al seno, di oltre 12cm.

,

Dormire con il cellulare sotto carica accanto a sé non è di certo una pratica salutare ma nel caso di una giovane ragazza ha avuto conseguenze decisamente dolorose: a quanto pare, si è infatti addormentata senza vestiti con il proprio iPhone 4 accanto, svegliandosi il giorno dopo con un’ampia bruciatura proprio accanto al seno sinistro.

La ragazza si chiama Dionne Baxter e racconta di esser stata ricoverata in ospedale, dove i medici hanno tentato di trattare l’ustione con una crema antibiotica e degli antidolorifici. «Mi sono appisolata accanto a mia figlia Lily May e, dormendo nuda, avevo il cellulare appoggiato vicino al corpo, sul materasso e quando mi sono risvegliata ho sentito un dolore lancinante all’altezza del seno sinistro, dove si era formato un grande segno rosso […]. A quel punto ho preso in mano il telefonino, ma era così caldo che ho dovuto mollarlo all’istante», racconta la giovane madre al Sun, tramite cui ha anche pubblicato l’immagine della bruciatura.

Giovane ragazza di Essex ustionata dopo essersi addormentata con l'iPhone 4 in carica

Giovane ragazza di Essex ustionata dopo essersi addormentata con l’iPhone 4 in carica (immagine: The Sun).

L’ustione sarebbe lunga ben oltre 12 centimetri e le avrebbe lasciato una cicatrice che potrebbe restarle in maniera permanente, nonostante le cure dei medici. Secondo infatti il chirurgo Paul Banwell, specializzato nel trattamento delle ustioni, «è purtroppo probabile che ora la cicatrice le rimarrà per sempre». «Mi sento morire se penso che poteva esserci la mia bambina da quel lato del letto e che poteva così ritrovarsi con la faccia tutta bruciata», racconta la giovane mamma.

Nonostante Apple non abbia ancora confermato la vicenda, non è la prima volta che qualcuno si è ferito a causa dell’eccessivo riscaldamento di uno smartphone con la mela morsicata. Ad esempio, appena due settimane fa il 18enne Jake Parker si è risvegliato con un vero e proprio buco sul braccio dopo aver dormito con accanto il suo iPhone 5. Nello scorso febbraio, un’adolescente ha accusato ustioni di secondo grado dopo che il suo iPhone ha preso fuoco nella tasca posteriore, mentre la ragazza era a scuola. La signora Baxter teme ora che non sarà più in grado di allattare un secondo figlio, qualora lo avesse.

Quanto accaduto questa e le scorse volte dimostrano sempre l’assoluta necessità di dormire lontani dal proprio telefonino, che non solo potrebbe surriscaldarsi eccessivamente ma anche provocare altri danni alla salute.

Galleria di immagini: Apple iPhone 4S: immagini

Fonte: The Sun • Via: Daily Mail • Immagine: Oleg GawriloFF via Shutterstock • Notizie su: Apple iPhone 4, , ,