QR code per la pagina originale

Instagram Hyperlapse, video time-lapse su iPhone

Hyperlapse sfrutta il giroscopio integrato nel dispositivo Apple e un algoritmo di stabilizzazione video che elimina il tremolio nelle riprese video.

,

Da oggi, gli utenti iPhone possono diventare esperti videomaker senza spendere nulla. Instagram ha annunciato Hyperlapse, una nuova app che permette di creare e condividere video time-lapse direttamente dal proprio dispositivo mobile. In pochi minuti è possibile realizzare riprese di grande effetto, sfruttando solo il giroscopio dello smartphone e un algoritmo di stabilizzazione video. Un risultato finora ottenibile solo con costose apparecchiature riservate ai professionisti del settore.

Il time-lapse è una tecnica attraverso cui le immagini di un video sono catturate con una frequenza inferiore rispetto alla norma e poi riprodotte a una frequenza standard. In questo modo, tutti i movimenti o processi che richiedono molto tempo, come ad esempio un fiore che sboccia, sembrano accadere in tempo reale. Con Hyperlapse sarà possibile riprendere il sole che sorge e riprodurlo in un video di pochi secondi oppure catturare lo spostamento delle nuvole, i movimenti della folla o il paesaggio che si vede dal finestrino di un treno.

Instagram ha progettato Hyperlapse per essere più semplice possibile. Non è necessario creare un account e l’app attiva direttamente la fotocamera. Con un tap si avvia la registrazione, con un altro tap si interrompe. L’utente sceglie quindi la velocità di riproduzione del video tra 1X e 12X, e tocca il pulsante verde in alto a destra per salvare la clip nel rullino. Il risultato finale può essere condiviso su Instagram e Facebook. Il time-lapse di ottiene scegliendo la velocità 12X, come si può vedere nel video seguente:

La velocità 1X permette invece di testare meglio l’algoritmo di stabilizzazione sviluppato da Instagram. L’effetto è quello che si ottiene con una Steadicam o altre costose apparecchiature cinematografiche. La tecnica di ripresa è denominata tracking shot (l’esempio più famoso è rappresentato dalla scena Copacabana del film Godfellas di Scorsese).

Hyperlapse è disponibile solo per iOS, ma in futuro verrà sviluppata anche una versione per Android.

Fonte: Instagram • Notizie su: ,