QR code per la pagina originale

iPad Pro da 12,9″: nuove conferme per il 2015

Prime conferme sul possibile iPad Pro da 12,9 pollici, un tablet pensato per business e aziende: la produzione avverrà nel primo trimestre del 2015.

,

A pochissimi giorni dal tanto atteso evento del 9 settembre, quando Apple svelerà finalmente i suoi iPhone 6, non è il melafonino a tenere banco sulla cronaca tecnologica. Si parla, infatti, di un prodotto che vedrà la luce soltanto nel 2015: un iPad dalle dimensioni maxi per corteggiare l’utenza business. Dopo tante ipotesi, sembrano arrivare le prime conferme.

A lanciare l’ennesima indiscrezione è, questa volta, la redazione di Bloomberg: i partner asiatici di Cupertino si starebbero preparando per la produzione di un iPad Pro da 12,9 pollici, prevista per il primo quarto del 2015. L’enorme tablet servirà per incentivare la transizione, soprattutto in ambito aziendale, dal laptop agli iDevice, con una diagonale a schermo che strizza l’occhiolino al lavoro d’ufficio. Per questo motivo, è molto probabile che il dispositivo preveda delle funzioni tipiche dei notebook, come il supporto di alcune applicazioni in ambiente desktop e uno speciale dock con tastiera.

La possibilità che la Mela possa introdurre un iPad fin troppo cresciuto – chiamato fino a oggi iPad Maxi – è discussa da diversi mesi. Il progetto, tuttavia, non ha mai trovato conferma ufficiale nelle intenzioni del gruppo californiano, anche perché simili dimensioni potrebbero contrastare con la filosofia di design, praticità e usabilità tipica dell’universo iOS. Il rumor, però, ha già spinto molti competitor a fare altrettanto, con la presentazione di alcuni e sparuti tablet dai pollici superiori ai 12. Non è da escludersi, inoltre, che questo nuovo impeto rivolto al business non veda il coinvolgimento di IBM, il partner più recente della mela morsicata.

La predizione su un super-iPad vede controprova anche nelle parole di Ming-Chi Kuo di KGI Securities, il quale conferma come il device non sarà pronto per una presentazione entro la fine del 2014. La Mela si avvia quindi a una rinnovata fase di crescita e, almeno per una volta, non solo nelle vendite: i primi terminali “ingranditi”, se così li si può definire, saranno proprio lanciati fra una manciata di giorni, con gli iPhone 6 da 4,7 e 5,5 pollici.

Galleria di immagini: Apple iPad Air, le foto