QR code per la pagina originale

iPhone 6 con chip NFC per i pagamenti wireless

Pare che sarà l'olandese NXP a fornire ad Apple i chip NFC per il nuovo iPhone 6, che permetterà dunque di pagare in modalità wireless per la prima volta.

,

Apple starebbe lavorando con il produttore di chip olandese NXP nel tentativo di aggiungere il supporto alla tecnologia NFC nel prossimo iPhone 6, che sarà presentato il giorno 9 settembre. Secondo fonti vicine alla trattativa, sarà NXP a fornire i chip necessari a supportare la tecnologia wireless a corto raggio e la soluzione permetterà a un melafonino di connettersi ai terminali per il pagamento veloce o ai sistemi di biglietteria in modalità senza fili.

Riporta il Financial Times che, oltre ai pagamenti NFC, la partnership con il produttore olandese aprirà anche eventuali opportunità future per una collaborazione nell’ambito dell’Internet delle Cose (Internet of Things). A ogni modo, non è la prima volta che si parla dell’integrazione di tale e attesa tecnologia in un nuovo iPhone, ma quest’anno dovrebbe dunque accadere proprio con l’imminente iPhone 6.

Un brevetto depositato dalla compagnia californiana sembra indicare che Apple sta anche prendendo in considerazione un sistema analogo che potrebbe implementare anche nel suo dispositivo indossabile, il chiacchierato iWatch. La tecnologia nella proprietà intellettuale è in realtà relativa a un potenziale sistema di ricarica wireless, ma dettaglia esplicitamente che l’hardware è anche in grado di lavorare con altri sistemi NFC. Anche altre fonti hanno ipotizzato che l’azienda con la mela morsicata potrebbe sostenere, con il suo primo smartwatch, un certo tipo di sistema di pagamento wireless, proprio via NFC.

La tecnologia NFC consente ai device di comunicare in modalità wireless con altri dispositivi quando messi fisicamente vicini, e può essere utilizzata sia per pagamenti comodi e rapidi che per trasferire i file da un prodotto all’altro. Se la prossima generazione dello smartphone con la mela morsicata sarà davvero dotato del supporto all’NFC, potrà invogliare clientela e fornitori di carte di credito – come VISA – a iniziare a implementare tale tecnologia nelle proprie carte, con un drastico cambiamento che potrebbe avvenire in pochissimi anni.

Nelle scorse ore, Apple ha ufficialmente inviato gli inviti per il suo nuovo evento mediatico che si terrà a Cupertino (California) il prossimo 9 settembre. L’azienda dovrebbe annunciare e presentare il suo ultimo telefono di punta, l’iPhone 6, e forse anche un dispositivo indossabile, meglio conosciuto in rete con il nome iWatch.

Fonte: Financial Times • Via: ZD Net • Immagine: Apple • Notizie su: iPhone 6, , , ,