QR code per la pagina originale

Xbox One, disponibile l’update di settembre

Interessanti novità per la Xbox One con l'update di settembre. La console può essere utilizzata come media player per riprodurre file da un device USB.

,

Appena 10 giorni dopo il rilascio dell’aggiornamento di agosto, Microsoft ha iniziato la distribuzione dell’update di settembre per la Xbox One, quindi con un netto anticipo rispetto alla tabella di marcia. Alcune novità erano state anticipate nel corso del Gamescom di Colonia, tra le quali sono state scelte quelle più richieste dagli utenti, come la nuova app Media Player. L’aggiornamento introduce soprattutto funzionalità per intrattenimento e social.

Dopo aver installato l’update, la Xbox One diventerà un lettore multimediale universale. L’utente può riprodurre qualsiasi tipo di file dal dispositivo collegato alla porta USB (il supporto DLNA per i media server verrà aggiunto in seguito). Il numero dei formati supportati è maggiore rispetto a quelli della Xbox 360. Chi possiede una collezione di film in MKV dovrà però attendere ancora, in quanto il supporto per questo diffuso contenitore arriverà entro fine anno. L’app Party è stata aggiornata con la funzione Party Leader che permette di organizzare un party, invitare gli amici, vedere le loro attività e chi sta giocando allo stesso gioco.

Importanti novità anche per SmartGlass. È possibile pubblicare messaggi di stato dal feed attività e condividere clip di gioco. Un Activity Feed personalizzato è stato aggiunto al profilo ed è presente una nuova modalità conversazione. Gli utenti possono ora avviare la registrazione delle sessioni di gioco direttamente dalla barra Now Playing. Oltre alle nuove app per Windows Phone e Windows, Microsoft ha rilasciato la versione 2.9 di SmartGlass per iOS.

Il comando vocale “Xbox On” è stato attivato anche in Australia, Canada, Italia, Spagna e Messico. In questi paesi, sarà possibile accendere la console, quando si trova in standby, usando Kinect. Grazie all’opzione “Boot to TV” è possibile visualizzare direttamente lo schermo della TV, mentre gli utenti di Austria, Brasile, Messico e Irlanda possono leggere la programmazione dei canali con OneGuide e usare il proprio dispositivo mobile come telecomando universale, tramite SmartGlass.

La Xbox One mostra ora l’uso della larghezza di banda e permette di cancellare più clip GameDVR contemporaneamente con l’app Upload, Una nuova opzione consente, infine di salvare i gamerpic su OneDrive.