QR code per la pagina originale

Chromecast: casting dei contenuti 1080p da Chrome

L'estensione Google Cast per Chrome, ancora in fase beta, si aggiorna introducendo il supporto allo streaming dei contenuti con risoluzione Full HD.

,

L’estensione Google Cast, distribuita in modo del tutto gratuito attraverso la piattaforma Chrome Web Store, permette di effettuare la trasmissione dei contenuti dal browser Chrome al televisore, mediante il dispositivo Chromecast commercializzato dal gruppo di Mountain View. Una componente sviluppata direttamente da Google e rilasciata inizialmente nei primi mesi dell’anno. Nei giorni scorsi è stato avviato il rollout di un aggiornamento che introduce nella versione beta una caratteristica chiesta a gran voce dagli utenti.

Si tratta della possibilità di effettuare il casting dei contenuti Full HD, ovvero a risoluzione 1080p (pari a quella dei film in Blu-ray). A testimoniarlo è lo screenshot allegato di seguito, comparso nel fine settimana sulle pagine del forum ufficiale insieme all’annuncio. Come ben visibile sono stati introdotti alcuni campi relativi ad impostazioni avanzate, all’interno della sezione “Custom mirroring settings”, come il bitrate minimo e quello massimo del flusso audio-video da inviare al dongle HDMI, così come il framerate. Sotto, oltre alle opzioni “854×480” e “1280×720”, compare anche “1920×1080”.

Sulla base dei feedback provenienti dalla community abbiamo deciso di aggiungere alcune opzioni extra per chi utilizza la versione beta dell’estensione. L’ultima release (14.826.0.4) introduce una sezione che permette di controllare in modo più preciso il casting delle schede. Queste impostazioni sono dedicate a chi vuole sperimentare per ottenere il meglio.

La nuova opzione per il casting dei contenuti a risoluzione 1080p attraverso Chromecast

La nuova opzione per il casting dei contenuti a risoluzione 1080p attraverso Chromecast

Va precisato che, per poter visualizzare le nuove opzioni, è necessario installare l’estensione Google Cast (Beta) e non la versione stabile, che al momento limita la trasmissione del flusso al formato 720p. Si ricorda anche che, per ottenere buone prestazioni con i file Full HD, è necessario essere connessi ad un network WiFi di buona qualità e disporre di un computer con sufficiente potenza di calcolo.

Galleria di immagini: Chromecast, le nostre immagini