QR code per la pagina originale

PayPal Here SDK potenzia il mobile commerce

PayPal punta a sviluppare il suo business dei pagamenti mobile lanciando un nuovo SDK dedicato al suo sistema di pagamenti PayPal Here

,

PayPal ha lanciato nella giornata di oggi un nuovo prodotto per aiutare a sviluppare il suo business dei pagamenti mobile. L’azienda ha infatti lanciato PayPal Here SDK (software development kit) che dovrebbe aiutare le aziende che operano online a vendere i loro prodotti ed agli esercenti un nuovo punto d’ingresso nel mondo del mobile commerce. Del resto la mission di PayPal è quella di semplificare i pagamenti e di migliore l’esperienza d’acquisto.

PayPal Here è stato introdotto alcuni anni fa come soluzione per i pagamenti mobile in concorrenza ad altre soluzione come Square. Il servizio prevede un dongle a forma di triangolo che funge da lettore di carte di credito che si inserisce negli smartphone degli esercenti per permettere di accettare in mobilità i pagamenti. Con PayPal Here SDK, l’azienda ha costruito un sistema che consente ai partner e agli sviluppatori di utilizzare lo stesso SDK per implementare soluzioni di pagamento tra diverse aree geografiche differenti. PayPal ha anche voluto accontentare le richieste dei suoi partner è ha realizzato un SDK di facile implementazione che include alcune funzionalità molto importanti.

Tra queste, la capacità di interagire con i lettori di carte di credito in maniera tale che gli acquirenti possano utilizzare facilmente la loro carta sui POS dei negozianti. Inoltre, PayPal Here SDK permette di gestire il CRM e l’inventario, creare e gestire fatture, calcolare i totali, sconti e tasse e fornire una più coinvolgente customer experience al momento dei pagamenti.

PayPal ha utilizzato un approccio “social based” per il suo nuovo SDK e dunque PayPal Here SDK è già stato distribuito ad alcuni importanti partner come Ecwid, che aiuta le aziende a creare vetrine online e GoDaddy, il più grande fornitore di tecnologia al mondo dedicato alle piccole imprese. Ecwid e GoDaddy integreranno i loro servizi con PayPal Here SDK aiutando così gli esercenti ad offrire nei loro negozi la migliore esperienza d’acquisto possibile per i loro clienti ed a puntare contestualmente anche su altri canali di vendita.

Questo approccio di collaborazione è la chiave del futuro per PayPal e l’azienda sta già discutendo con altri possibili partner che potranno fornire così ai loro clienti in futuro nuovi servizi.

Il mondo del mobile commerce è in forte crescita con il volume delle transazioni e delle entrate previsto in aumento del 36% entro il 2017 e PayPal con PayPal Here SDK intende continuare ad essere fonte di innovazione in questo settore.

Fonte: PayPal • Notizie su: , ,