QR code per la pagina originale

Evernote 6, nuovo menu floating su Android

Evernote ha ridisegnato l'interfaccia dell'app Android, aggiungendo un menu floating per consentire la creazione veloce di vari tipi di note.

,

Evernote è uno dei servizi di notetaking più popolari e, per molti utenti, l’applicazione per Android rappresenta la principale piattaforma di lavoro. Per questo motivo, l’azienda ha sviluppato una nuova interfaccia per Evernote 6.0 che velocizza l’esecuzione delle operazioni, introducendo anche diversi miglioramenti nella visualizzazione, modifica e ricerca delle note. La novità più importante è il nuovo menu floating che permette di creare varie tipologie di note con un solo tap.

Gli utenti che installeranno la nuova versione noteranno subito il grande pulsante verde (un cerchio con il segno +) posizionato nell’angolo inferiore destro delle note e dei notebook. Un tocco attiva un menu floating con sei opzioni per la creazione di note che contengono testo, immagini, allegati, promemoria, audio e scrittura a mano libera. Con uno swipe dal lato sinistro viene invece visualizzato il nuovo pannello (navigation drawer) che permette l’accesso a notebook, etichette e segnalibri. Il pannello può essere aperto anche con un tap sulle strisce orizzontali vicino all’elefante.

Il nuovo menu per la creazione delle note in Evernote 6 per Android.

Il nuovo menu per la creazione delle note in Evernote 6 per Android.

Evernote 6 per Android introduce anche la funzionalità Web clipping. Se l’utente desidera salvare una pagina web deve toccare il menu Condividi e scegliere Evernote come destinazione. Un tap sul pulsante con l’elefante (in fondo allo schermo) permette di scegliere il notebook e di aggiungere un’etichetta. Il ritaglio avviene in background, quindi è possibile effettuare altre operazioni.

La nuova versione dell’app migliora la funzione di condivisione dei notebook. È sufficiente toccare il pulsante con il simbolo della persona in cima allo schermo, invitare i colleghi di lavoro, includere un messaggio e selezionare i permessi di accesso. Aggiornata infine la funzione di ricerca. Ora è più facile cercare le note, grazie ai filtri. Altre novità sono il nuovo layout per l’editor delle note, la nuova fotocamera e il supporto pinch-to-zoom per la scrittura a mano libera.

Fonte: Evernote • Notizie su: