QR code per la pagina originale

Samsung, il prossimo smartphone sarà in metallo

Il prossimo smartphone nella scaletta di Samsung è l'SM-A500, un dispositivo con scocca completamente in metallo e cover posteriore non rimovibile.

,

Samsung sta preparando una nuova gamma di smartphone dal design premium e uno di questi ha il numero di modello Samsung SM-A500. Secondo quanto si apprende su Sam Mobile sarà il prossimo dispositivo tra quelli in scaletta e giungerà nei negozi con una scocca completamente in metallo, la cui parte posteriore non sarà rimovibile.

Se l’informazione si rivelasse accurata, significherebbe che il Samsung SM-A500 non disporrà della scocca posteriore in eco-pelle che il gigante sudcoreano ha utilizzato nella maggior parte dei propri dispositivi più recenti, dunque il look and feel sarebbe maggiormente premium, nonostante le caratteristiche tecniche pare che saranno di fascia media. A ogni modo questo non dovrebbe essere l’unico device della nota compagnia a fare a meno della plastica, dato che la roadmap suggerisce tre modelli in arrivo per la serie Galaxy Alpha.

Per quanto riguarda le specifiche, lo smartphone tutto in metallo dovrebbe esser costruito attorno a un display da 5 pollici con risoluzione HD (da 1280×720 pixel) e di tipo Super AMOLED, mentre all’interno vi sarebbe un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 400, 16 GB di memoria interna, una batteria da 2330 mAh e due fotocamere, una frontale da 5 megapixel e una posteriore con sensore da 8 megapixel. A differenza del Galaxy Alpha, l’SM-A500 avrebbe uno slot per le memorie microSD – oltre a quello per la nanoSIM.

Assenti invece alcune delle funzionalità di punta del Galaxy S5, come il lettore di impronte digitali, il cardiofrequenzimetro per il monitoraggio dei battiti cardiaci e la certificazione IP67, dunque il Samsung SM-A500 non avrà un corpo resistente all’acqua e alla polvere. In compenso dovrebbe esser inclusa l’apprezzata modalità Ultra Power Saving che estende notevolmente la batteria del Galaxy S5.

La dotazione hardware indicata dalle indiscrezioni è dunque di fascia medio-bassa e ciò lascia ipotizzare che Samsung stia pensando di introdurre un design in metallo anche negli smartphone più economici, una mossa attualmente necessaria dato l’assalto al mercato degli smartphone cinesi a basso costo ma ricchi di funzionalità. Con tale prodotto potrebbe però accontentare tutti coloro che desiderano un dispositivo elegante come l’iPhone, anche se bisognerà vedere se la scocca posteriore in metallo offrirà la stessa impugnatura ergonomica del materiale in ecopelle che l’azienda sudcoreana utilizza attualmente.

Fonte: Sam Mobile • Immagine: 360b via Shutterstock • Notizie su: