QR code per la pagina originale

Online il primo smartphone con brand Windows

Sul sito web di MyGo spunta un device che potrebbe essere tra i primi a utilizzare il nuovo brand Windows con cui Microsoft sostituirà WIndows Phone.

,

Alcune indiscrezioni avevano già suggerito che Microsoft abbandonerà entro fine anno il marchio Windows Phone per un semplice “Windows”, che identificherà dunque i prossimi dispositivi mobile della compagnia e dei suoi partner, e adesso è possibile dare un primo sguardo a uno smartphone reale che utilizza proprio il nuovo brand: si chiama Windows GoFone GF47W ed è stato probabilmente rivelato per errore sul sito web ufficiale della società.

La pagina, contrassegnata da una dicitura piuttosto chiara – “Confidenziale, per uso interno” – mostra il nuovo telefono dell’azienda britannica My Go e soprattutto il logo standard di Windows, non quello di Windows Phone. È questa la prima volta che un partner di Microsoft mostra un dispositivo con tale logo e tutto lascia ipotizzare che possa debuttare sul mercato a breve, nonostante non venga fornita alcuna data di uscita e Microsoft non abbia ancora confermato ufficialmente il cambio di branding.

GoFone, uno dei prossimi dispositivi a marchio Windows

GoFone, uno dei prossimi dispositivi a marchio Windows (immagine: My Go).

The Verge ipotizza però che «il passaggio al solo nome Windows sembra essere una mossa di Microsoft per la preparazione di una versione combinata di Windows RT e Windows Phone, durante il prossimo anno. Poiché il futuro sistema operativo funzionerà su telefoni e piccoli tablet, non avrebbe senso mantenere il brand Windows Phone su dispositivi che chiaramente non sono telefoni». Pare dunque che questo cambiamento avverrà in un futuro non troppo lontano, anzi.

Non è più un segreto che Microsoft voglia creare un unico marchio per i propri dispositivi mobile, soprattutto adesso che ha definitivamente inglobato Nokia e che dovrebbe allontanarsi del tutto dal marchio Lumia. Il GoFone dovrebbe essere dunque uno dei primi device sul mercato a utilizzare il nuovo brand: secondo le specifiche tecniche, sarà uno smartphone con schermo da 4,7 pollici (da 1280×800 pixel), al cui interno sarà presente un processore quad-core Qualcomm Snapdragon MSM8212 da 1 GHz, GPU Adreno, 1 GB di RAM, 8 GB di memoria interna espandibile via microSD (fino a 32 GB) e due fotocamere, una frontale da 2 megapixel e una posteriore da 8 megapixel con autofocus e flash a LED. Disporrà di Office Mobile con Word, PowerPoint, Excel e OneNote inclusi nel pacchetto.

Fonte: MyGo • Via: NeoWin • Immagine: My Go • Notizie su: ,