QR code per la pagina originale

YouTube: la modalità offline arriva su Android

Al lancio dei primi dispositivi Android One è stata annunciata la possibilità di scaricare i video su smartphone e tablet, ma inizialmente solo in India.

,

Fin dallo scorso anno si discute della possibilità di veder introdotta la modalità offline nella versione Android di YouTube. In altre parole, gli utenti sarebbero in grado di scaricare i video nella memoria interna di smartphone e tablet, per poi vederli comodamente in mobilità, senza andare a pesare sul quantitativo di traffico 3G (o 4G) messo a disposizione dal proprio operatore telefonico.

A quanto pare, il lancio è ormai alle porte, ma non per tutti. Ne ha infatti parlato Ceasar Sengupta, responsabile della piattaforma, nel corso dell’evento andato in scena questa mattina per la presentazione ufficiale del progetto Android One.

YouTube è molto popolare qui. Alcuni di voi guardano i video più volte. Quanto sarebbe magnifico poterli vedere ogni volta che lo si desidera senza dover pagare per il traffico dati, portandoli sempre con sé in mobilità? Entro le prossime settimane, la maggior parte dell’archivio YouTube sarà disponibile offline in India. È un’iniziativa incredibile e i nostri utenti ne saranno entusiasti. Sarà possibile scaricare i filmati una volta, salvarli nella memoria del telefono e guardarli senza alcun limite.

I primi tre smartphone del programma Android One: Karbonn Sparkle V, Micromax Canvas A1 e Spice Dream Uno

I primi tre smartphone del programma Android One: Karbonn Sparkle V, Micromax Canvas A1 e Spice Dream Uno

La funzionalità farà dunque il suo esordio a breve in India, dove saranno commercializzati i primi tre dispositivi Android One, ovvero i modelli Karbonn Sparkle V, Micromax Canvas A1 e Spice Dream Uno raffigurati nell’immagine qui sopra. Con tutta probabilità lo stesso avverrà in un secondo momento in altri territori, anche se al momento il gruppo di Mountain View non si è espresso in merito. Il supporto alla modalità offline per la versione mobile di YouTube farebbe comodo ad un gran numero di utenti, soprattutto a chi viaggia con regolarità e si trova spesso in situazioni dove connettersi a Internet è pressoché impossibile.

Fonte: Android Central • Notizie su: ,