QR code per la pagina originale

3D Builder per Windows 8.1 stampa sul cloud

La versione R5 dell'app permette di usare un servizio cloud e nuovi tool per creare il modello tridimensionale. 3D Builder ora supporta anche Windows RT.

,

Una delle novità di Windows 8.1 è il supporto per le stampanti 3D. Il sistema operativo, infatti, include i driver dei maggiori produttori. Per consentire agli utenti di creare un modello tridimensionale senza richiedere competenze professionali, l’azienda di Redmond ha sviluppato l’app 3D Builder, per la quale è stato rilasciato ieri sera un importante aggiornamento che introduce diverse novità e miglioramenti.

Dopo aver installato la nuova versione R5 sarà possibile stampare i modelli 3D senza possedere una stampante. Microsoft ha infatti aggiunto nella barra delle opzioni avanzate il pulsante “Buy Print” che permette di accedere al servizio cloud Cubify di 3D Systems. L’oggetto acquistato può essere personalizzato all’interno dell’app, scegliendo ad esempio i colori e i materiali. L’azienda stamperà quindi il prodotto e lo spedirà entro due settimane. Le altre novità riguardano soprattutto l’interfaccia utente.

Microsoft ha completamente riprogettato il Main Control, ovvero l’elemento dell’applicazione che consente di eseguire le principali operazioni di manipolazione degli oggetti tramite il tocco delle dita. Alcuni comandi (Edit Mode e Object Mode) sono espandibili. L’utente vedrà un secondo anello con ulteriori comandi. Con la versione R5 arriva inoltre la nuova funzione Selection Control che permette di selezionare parti multiple. Usando le frecce posizionate vicino al modello è possibile invece eseguire le operazioni di spostamento o rotazione, senza usare il Main Control.

La libreria inclusa in 3D Builder comprende ora diversi modelli 3D di trofei. Aggiunto, infine, il supporto per Windows RT. Anche gli utenti che possiedono Surface RT o Surface 2 possono creare e stampare gli oggetti con il proprio tablet. Purtroppo l’app è solo in inglese.