QR code per la pagina originale

Amazon compra il dominio .Buy per 4,6 milioni

Il colosso dell'e-commerce ha comprato l'esclusiva dell'utilizzo del dominio di primo livello .Buy per 4,6 milioni di dollari

,

Amazon abbraccia l’era della nuova internet comprando il dominio di primo livello .Buy per la cifra di 4,6 milioni di dollari (4,588,888 dollari esattamente). Il colosso dell’e-commerce grazie a quest’operazione potrà dunque avere l’esclusiva per l’utilizzo di questo dominio. Amazon ha anche battuto Google nell’asta per aggiudicarsi l’esclusiva per il suo utilizzo. Big G ha inoltre anche perso la contesa per aggiudicarsi il dominio di primo livello .Vip, mentre .Tech è stato aggiudicato a Dot Tech LLC per 6,76 milioni di dollari, cifra record in questo settore.

ICANN, l’organizzazione che gestisce i domini di primo livello, ha intenzione di rendere disponibili i nuovi domini entro la fine dell’anno proseguendo nel suo progetto di “rivoluzionare” il web introducendo nuove tipologie di domini di primo livello sino ad un massimo di 1400. Una rivoluzione che permetterà alle aziende e ai privati di registrare domini personali o collegati alla propria attività. Non stupisce dunque l’operazione di Amazon nel voler acquistare, anche se a caro prezzo, il dominio .Buy. Il gigante dell’e-commerce potrà utilizzare il nuovo dominio di primo livello per le sue attività commerciali focalizzate sugli acquisti online anche se al momento non è dato ovviamente a sapere come.

Amazon non è comunque nuova a questo genere di operazioni. Proprio pochi giorni fa, Amazon ha comprato anche domini il cui nome poteva essere inteso come un’offesa verso le proprie attività. I domini in questione sono: Screwamazon.com, Amazonstinks.com e Amazonsucks.com. In questo modo nessuno potrà acquistarli per creare siti civetta e denigratori.