QR code per la pagina originale

Automatic porta Siri e IFTTT nelle Ford

Per usare l'assistente personale Apple non serve avere CarPlay. Basta Automatic Link, l'app per iOS 8 e un iPhone per attivare Siri tramite Ford SYNC.

,

Ford è una delle case automobilistiche che integrerà Apple CarPlay all’interno dei futuri veicoli. L’azienda di Dearborn, però, offre già ai suoi clienti un sistema di infortaiment molto valido, denominato Ford SYNC, che permette di effettuare chiamate vocali e altre operazioni senza staccare le mani dal volante. Per portare Siri su alcuni modelli, Ford ha sottoscritto una partnership con Automatic per consentire agli utenti di usare Link insieme ad un iPhone.

Automatic Link è un piccolo dispositivo, collegato alla porta dati del veicolo, che invia allo smartphone (via Bluetooth) tutti i dati letti dai sensori e dalla strumentazione di bordo (velocità, frenate, accelerazioni, distanze, percorsi, livelli, problemi del motore, ecc.). La nuova versione dell’app, che verrà distribuita la prossima settimana, consente di attivare Siri premendo il pulsante push-to-talk sul volante. Il guidatore può interagire con l’assistente personale per scrivere un messaggio o avviare la riproduzione della musica. Chiaramente l’integrazione non è totale, come con CarPlay, quindi i risultati delle ricerche o le mappe non compariranno sul display dell’auto, ma solo sull’iPhone.

Il device e l’app Automatic supporta anche IFTTT, il noto servizio che automatizza le azioni usando Internet. Utilizzando il pulsante push-to-talk, l’utente può ad esempio usare una ricetta per attivare automaticamente il termostato Nest dall’interno dell’automobile. L’accordo tra Automatic e Ford ha così permesso di attivare un “dialogo” tra veicolo, smartphone e smart home.

I modelli Ford compatibili sono Explorer (2011-2015), Flex (2013-2015), F-150 (2011-2014), F-Series Super Duty (2011-2015), Taurus (2013-2015), Lincoln (MKS 2013-2015), Lincoln (MKT 2013-2015), Lincoln (MKX 2011-2014) e Lincoln Navigator (2015). All’inizio, le funzionalità suindicate sono supportate solo su iOS 8.

Fonte: Automatic • Notizie su: ,