QR code per la pagina originale

Chromecast: avvistata la funzionalità Backdrop

Google sembra aver avviato il rollout della nuova funzionalità Backdrop per il dongle Chromecast, annunciata a giugno in occasione dell'evento I/O 2014.

,

La versatilità e un numero in costante crescita di applicazioni supportate hanno reso finora Chromecast uno dei prodotti di maggior successo per quanto riguarda il mirroring dei contenuti multimediali sulla TV. Il dongle HDMI, commercializzato da Google al prezzo di 35 euro, è in grado di riprodurre sul televisore video, musica e immagini, permettendo all’utente di interagire mediante smartphone, tablet o computer (sia desktop che laptop).

In occasione dell’evento I/O 2014 andato in scena a fine giugno il gruppo di Mountain View ha annunciato l’arrivo di nuove funzionalità per il device. Tra queste anche quella denominata Backdrop, che a quanto sembra sta per fare il suo debutto ufficiale. Si tratta di una feature che consente di personalizzare la schermata visualizzata quando Chromecast è in standby, attualmente composta da orario, nome del network WiFi a cui si è connessi e una fotografia di sfondo pescata da un database gestito direttamente dal motore di ricerca. La novità concede agli utenti di sostituire le immagini in questione con quelle caricate sul social network G+.

La funzionalità Backdrop attiva su Chromecast

La funzionalità Backdrop attiva su Chromecast (immagine: Android Police).

Lo screenshot qui sopra è stato inviato da un utente alla redazione del sito Android Police. Come ben visibile, attivando la funzionalità viene mostrata la voce “Casting Backdrop” sotto il nome del dispositivo interessato. Al momento non è dato a sapere se la sua gestione avverrà all’interno dell’app ufficiale, oppure tramite un software aggiuntivo. Da chiarire anche se il supporto sarà attivato solo per smartphone e tablet con la “L release” del sistema operativo oppure reso disponibile a tutti, indipendentemente dalla versione della piattaforma equipaggiata. Una cosa è certa: Google ha intenzione di continuare a migliorare Chromecast, rendendolo un device sempre più completo e versatile per l’intrattenimento multimediale in ambito domestico.

Galleria di immagini: Chromecast, le nostre immagini