QR code per la pagina originale

Google Drive: restyling per la versione Web mobile

Google annuncia il completo restyling dell'interfaccia per la versione Web della piattaforma Drive accessibile tramite browser su smartphone e tablet.

,

Il gruppo di Mountain View è costantemente impegnato per migliorare a qualità e l’accessibilità dei propri servizi. L’ennesima dimostrazione arriva oggi dalle pagine del social network G+, dove sul profilo ufficiale della piattaforma Google Drive è stata annunciata l’introduzione di un completo restyling per la versione Web accessibile da dispositivi mobile.

In altre parole, quando capita di voler aprire un documento o vedere il contenuto di un file salvato su Drive mediante il browser dei dispositivi mobile, si può contare su un’interfaccia ottimizzata per gli schermi touchscreen e non sulla stessa UI visualizzata su computer desktop e laptop. Detto questo, il motore di ricerca ribadisce che la migliore esperienza di utilizzo continua ad essere garantita dalle applicazioni ufficiali, distribuite in modo del tutto gratuito sia su Android che per iOS.

Può capitare di voler aprire un file di Google Drive su un telefono o un tablet che non è il vostro. Quando accade visitate la versione mobile della piattaforma all’interno del browser. A partire da oggi troverete un’intefaccia di gran lunga migliorata, più veloce e semplice da navigare. Le applicazioni continuano a rappresentare il meglio in termini di esperienza d’utilizzo, ma se non sono disponibili la controparte Web svolgerà il lavoro meglio che mai.

La nuova interfaccia della versione Web di Google Drive, accessibile dal browser su smartphone e tablet

La nuova interfaccia della versione Web di Google Drive, accessibile dal browser su smartphone e tablet

Come sempre accade in questi casi, il rollout può impiegare diversi giorni prima di risultare accessibile a tutti. Una volta disponibile, per dare un’occhiata alla nuova interfaccia messa a punto da bigG basta aprire il browser del proprio smartphone o tablet e digitare l’indirizzo drive.google.com.

Fonte: Google Drive su Google+ • Notizie su: ,