QR code per la pagina originale

Google Glass al volante pericolosi come i telefoni

Secondo uno studio, utilizzare i Google Glass mentre si guida è tanto pericoloso quanto con uno smartphone: il rischio di distrarsi è alto.

,

Utilizzare i Google Glass al volante per messaggiare con altri utenti è pericoloso esattamente come uno smartphone: lo rileva il primo studio approfondito sul peculiare dispositivo indossabile, condotto dall’università della Florida.

«Messaggiare con uno smartphone o con i Google Glass provoca distrazione e deve essere evitato durante la guida», ha dichiarato Ben Sawyer, coordinatore dello studio americano. «Non abbiamo trovato una differenza statisticamente significativa tra i Google Glass e lo smartphone», dunque nonostante si tratti di un dispositivo da usare a mani libere nulla cambierebbe sul fronte della sicurezza su strada.

Chi ha già acquistato un paio di occhiali della casa statunitense è in grado di inviare messaggi testuali utilizzando i comandi vocali e della testa, ma tale metodo anzi induce gli utenti a controllare più spesso le notifiche ricevute. I ricercatori hanno infatti confrontato la reazione di ogni partecipante al test con entrambe i device: chi utilizza i Google Glass sarebbe più lento a frenare in tempo mentre è alla guida di una vettura e, ancora più importante, messaggiare con gli occhiali avrebbe influenzato negativamente le performance di guida.

Attualmente ben 44 Paesi al mondo vietano gli SMS alla guida poiché raddoppia il rischio di incidenti stradali; quest’anno, diversi stati hanno preso in considerazione delle leggi per vietare che i conducenti usino i Google Glass al volante, ma anche altri occhiali e visori da indossare. Secondo Sawyer, l’indossabile di Mountain View offre tuttavia un leggero vantaggio rispetto allo smartphone: gli utenti riescono a comprendere più velocemente se stanno per fare un incidente e avendo le mani libere recuperano l’auto con maggiore facilità. Tale differenza è importante poiché suggerisce che in futuro i progressi tecnologici potrebbero essere in grado di ridurre i problemi di distrazione.