QR code per la pagina originale

Facebook testa Auto Awesome di Google+

Facebook ha iniziato a testare un servizio che permetterebbe di creare brevi slideshow del proprio ultimo viaggio come in Auto Awesome di Google+

,

Facebook ha iniziato a testare una nuova funzionalità denominata Trip Slideshow che permetterà di creare brevi slideshow di tutte le esperienze vissute nell’ultimo viaggio effettuato. Una sorta di diario multimediale del tempo trascorso in vacanza in cui saranno inserite foto e tutti i dati correlati al tempo trascorso in viaggio. In altri termini, Facebook va a raccogliere e mettere assieme tutti i dati pubblicati sul social network correlati ad un luogo che non faccia parte dell’area in cui si abita.

Quindi, per esempio, tornando da una vacanza o da un viaggio di lavoro, Facebook proporrà la possibilità di creare uno slideshow di tutto quanto occorso in quel periodo. Presentazione multimediale che in futuro potrà essere anche condivisa tra gli utenti quando il nuovo servizio diventerà disponibile per tutti. Questa fase di test sarebbe al momento riservata solamente ad un ristretto numero di utenze che utilizzano l’applicazione Facebook per i loro dispositivi mobile. Da computer desktop questa funzione non risulterebbe invece presente. Questo test non stupisce comunque, il social network è solito infatti provare ciclicamente nuove funzionalità con lo scopo di migliorare l’esperienza d’uso delle sue utenze offrendo loro nuovi strumenti di interazione.

faceboook trip slideshow

Curiosamente, però, questa funzione che va a creare un diario di viaggio multimediale, è molto simile a Auto Awesome presente su Google+ da alcuni mesi. Probabilmente al team di Facebook l’idea di Big G è piaciuta moltissimo ed ha deciso di implementare una funziona analoga anche all’interno del suo social network. Risetto ad Auto Awesome di Google+, il servizio di Facebook permetterebbe di aggiungere dettagli alle foto incluse nello slideshow ma non sarebbe possibile aggiungere o rimuovere i contenuti.

Non si conoscono, infine, le tempistiche del rilascio di questo nuovo servizio per tutti.

Fonte: Android Police • Via: The Next Web • Notizie su: , ,