QR code per la pagina originale

Sony sta per chiudere PlayStation Home

PlayStation Home chiuderà i battenti il 31 marzo 2015, anche in Europa: vi saranno a breve nuovi contenuti gratuiti per tutti gli utenti PS3.

,

Sony ha appena annunciato in via ufficiale che PlayStation Home sta per chiudere i battenti in tutto il mondo. Verrà dismesso definitivamente su tutti i mercati, compreso quello europeo, durante il mese di marzo, come si apprende in un post pubblicato dalla compagnia attraverso il PlayStation blog.

Playstation Home cesserà di proporre nuovi contenuti a partire dal 12 novembre. I giocatori europei, statunitensi e canadesi potranno scaricare quelli già esistenti fino al 3 dicembre. Come segno di gratitudine verso la nostra community, che per anni ci ha supportato nel suddetto servizio, realizzeremo una serie di contenuti gratuiti al download prima della sua chiusura definitiva, che avverrà il 31 marzo 2015.

Cala dunque il sipario su un servizio che gli utenti PS3 hanno utilizzato poco. In precedenza, la nota azienda aveva già reso nota l’intenzione di volerlo chiudere in Giappone ma l’annuncio condiviso nelle scorse ore rende chiaro che l’intera community avrà preso bisogno di trovare un nuovo centro, che sia lontano da Home. Il progetto di Sony ha infatti fornito uno spazio sociale (virtuale) su PS3, dove gli utenti hanno potuto intrattenersi, interagire con gli altri e anche fruire di diversi giochi gratuiti.

PlayStation Home

PlayStation Home, il centro d’intrattenimento virtuale per PS3

Sony dunque propenderà per una chiusura graduale del sistema da qui a marzo e attualmente non sono previsti risarcimenti o rimborsi per il denaro speso in servizi e contenuti all’interno di PlayStation Home, di cui sarà possibile fruire entro il 31 marzo del prossimo anno. Chi vorrebbe usarlo su PS4 dovrà guardare altrove poiché la compagnia nipponica sta impiegando i propri sforzi su altri progetti, concentrandosi soprattutto sul gaming e sulle nuove funzioni sociali direttamente integrate nella piattaforma next-gen.

Fonte: PlayStation • Via: Joystiq • Notizie su: