QR code per la pagina originale

Canon conferma nuove fotocamere da tanti megapixel

Canon conferma che lancerà nuove mirrorless e reflex con sensore a più alta risoluzione; secondo rumor, però, la EOS-1D X Mark II non arriverà nel 2014.

,

Canon introdurrà sul mercato nuove fotocamere mirrorless e soprattutto una o più reflex dal sensore a risoluzione più elevata, dunque caratterizzato da molti megapixel. La conferma arriva da un’intervista alla dirigenza della compagnia, condotta durante lo scorso Photokina.

«Sappiamo che molti dei nostri clienti hanno bisogno di una maggiore risoluzione e questo è sotto esame. Nel prossimo futuro potrete aspettarvi qualcosa da noi in termini di mirrorless e anche un sensore a risoluzione più elevata». Al momento infatti nessuna fotocamera dell’azienda nipponica offre più di 22 megapixel e il sensore scelto per la nuovissima Canon G7X è da 20,9 megapixel, in formato 1 pollice (13,2 x 8,8 millimetri), ma è prodotto da Sony: ciò rappresenta una nuova filosofia aziendale?

«Abbiamo selezionato il miglior sensore, qualunque sia il produttore. Questa è la nostra politica», ha spiegato un dirigente Canon durante la scorsa kermesse dedicata al mondo dell’imaging. Arriveranno dunque in futuro nuove fotocamere a ottiche intercambiabili e altre DSLR con sensore a più alta risoluzione, ma non è noto di quali modelli si tratterà.

Peraltro, secondo Canon Rumors, il chiacchierato sistema successore alla Canon EOS-1D X non arriverà nel 2014 come precedentemente vociferato, piuttosto il suo debutto sul mercato avverrà solo durante il prossimo anno. L’indiscrezione appare credibile se si considera soprattutto che Canon ha recentemente introdotto la EOS 7D Mark II, una reflex con autofocus a 65 punti che rappresenta una buona opzione per i professionisti. Entro i prossimi dodici o diciotto mesi dovrebbero arrivare la EOS-1D X Mark II e soprattutto l’attesa EOS 5D Mark IV.

Fonte: Dpreview • Via: Canon Rumors • Notizie su: