QR code per la pagina originale

Distratto dall’iPad, causa panico in aeroporto

Nell'aeroporto di Sidney è scattato il panico a causa di un uomo assorto nel suo iPad, che ha bypassato la sicurezza: il terminal è stato evacuato.

,

Un viaggiatore all’aeroporto di Sidney ha causato un grave allarme di sicurezza dopo aver accidentalmente bypassato una zona per i controlli aeroportuali, poiché troppo occupato a fissare il proprio iPad. Si apprende che, a causa di tale violazione, la sorveglianza ha scelto di evacuare l’intero terminal e decine di voli sono stati rinviati di circa un’ora.

Le persone sono troppo spesso così assorte nei propri dispositivi mobile che spesso incorrono in situazioni imbarazzanti: YouTube ospita numerosissimi video di gente che cade dalle scale, scivola malamente e via dicendo quando sta camminando con il proprio dispositivo mobile in mano, ma certamente quanto successo nell’aeroporto australiano ha fatto discutere in rete, proprio a causa della peculiarità della situazione.

Secondo i rapporti locali, l’incidente è avvenuto nella mattinata di sabato quando l’uomo era così distratto dal suo iPad da aver aggirato i controlli di sicurezza, senza probabilmente sapere cosa aveva accidentalmente fatto. Dal momento che la security non era a conoscenza di quanto accaduto per distrazione, ha ritenuto di dover evacuare l’intero Terminal 3 dell’aeroporto di Sidney. Ciò significa che tutti i passeggeri del terminal sono stati successivamente costretti e rieseguire i controlli, causando moltissimi ritardi ai voli di linea. Su Twitter sono subito nate diverse polemiche, con qualcuno che ha anche definito l’accaduto come “una carneficina”:

La sicurezza ha successivamente permesso all’uomo di salire a bordo del suo volo. Non è stato identificato e la sua versione della storia è introvabile, dunque non si saprà mai cosa lo stesse tenendo così incollato allo schermo del proprio iPad.

Galleria di immagini: Apple iPad Air, le foto